Categorie

Gennaro Ferrari, Giulia Ferrari

Editore: CEDAM
Edizione: 4
Anno edizione: 2002
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XVIII-484 p.
  • EAN: 9788813238537

L'entrata in vigore del D.L.vo 23 febbraio 2000 n.38 ha comportato la necessità di una revisione generale del testo del Manuale. Gli Autori hanno cercato di chiarire le ragioni sottese al passaggio dal vecchio al nuovo regime e gli obiettivi che il legislatore delegato ha inteso perseguire; al tempo stesso si sono volutamente astenuti dal formulare valutazioni sulla ragionevolezza e congruità delle singole soluzioni codificate, nella consapevolezza che un giudizio responsabile potrà essere espresso solo dopo la nuova disciplina, per taluni aspetti dichiaratamente sperimentale, avrà superato la necessaria fase di collaudo. Per il resto il Manuale conserva l'impostazione di fondo che aveva caratterizzato le precedenti edizioni, prima fra tutte il tentativo di offrire una rilettura della normativa vigente alla luce delle indicazioni emergenti dalla giurisprudenza del giudice delle leggi e del giudice ordinario nella consapevolezza maturata dagli Autori nell'esercizio della funzione giurisdizionale, che l'elaborazione giurisprudenziale costituisce da sempre il metro migliore per valutare l'adeguatezza di un sistema legislativo rispetto agli obiettivi ad esso assegnati.

Parte prima: Introduzione. -- Parte seconda: L'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali nel settore industriale. -- Capo I: Il campo di applicazione. -- I: Le attività protette. -- II: I soggetti assicurati. -- III: I datori di lavoro. -- IV: L'istituto assicuratore. -- Capo II: L'oggetto della tutela. -- I: L'infortunio sul lavoro. -- II: La malattia professionale. -- Capo III: La spesa dell'assicurazione. -- I: Il premio di assicurazione. -- II: La procedura per la liquidazione e il pagamento del premio di assicurazione. -- III: Il regime sanzionatorio. -- Capo IV: Le prestazioni. -- I: Tipologia. -- II: La procedura per il conseguimento delle prestazioni. -- III: Il contenzioso. -- Capo V: La responsabilità civile. -- I: La responsabilità civile del datore di lavoro. -- II: La responsabilità civile del terzo. -- Parte terza: L'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali nell'agricoltura. -- Capo I: Il campo di applicazione. -- I: Le lavorazioni assicurate. -- II: I soggetti tutelati. -- Capo II: L'oggetto della tutela. -- I: L'infortunio sul lavoro in agricoltura. -- II: La malattia professionale in agricoltura. -- Capo III: La spesa dell'assicurazio-ne. -- I: Il contributo assicurativo. -- Capo IV: Le prestazioni. -- I: Le prestazioni economiche. -- II: Le prestazioni sanitarie. -- III: Le procedure per il conseguimento delle prestazioni. -- Parte quarta: Disposizioni per particolari categorie. -- Indici.