Le inquietudini del cuore - Antropoetico - ebook

Le inquietudini del cuore

Antropoetico

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Narcissus.me
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 6,62 MB
  • EAN: 9786050313277

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ci sono tanti motivi per cui si scrive. Per raccontare la propria vita, per descrivere delle sensazioni, per sublimare l'amore, a volte anche spinti dalla rabbia più cupa o da un rancore incontenibile. In questo spazio e nel tempo in cui trascorrono i nostri giorni ci ritroviamo a vivere, nel bene e nel male, l'esperienza straordinaria della vita. Secondo la stragrande maggioranza delle religioni esistiamo per dono ricevuto dal divino, chiunque esso sia; di conseguenza la logica imporrebbe di accettare ciò che ci accade sempre e comunque come esperienza positiva, necessaria e probabilmente irripetibile. Se Dio permette la nostra sofferenza vi deve dunque pur essere una ragione anche se non siamo in grado di afferrarla in modo cosciente oppure, al contrario, potremmo supporre di essere semplicemente frutto di scoordinata e scomposta evoluzione biologica che ci ha trasformato in "scimmie" senzienti, evolute sì in modo straordinario, ma condannate dalla genetica alla parabola esistenziale e al decadimento nella morte. Non posso certo descrivere ciò che non conosco e lascio di conseguenza agli arguti pensatori di filosofia l'individuazione del corretto senso esistenziale, limitandomi a parlare delle inquietudini che attraversano l'animo umano. La complessità della vita in tutte le sue fasi evolutive pone domande, costringe ognuno di noi a riflettere sugli specifici accadimenti che avvengono nella sfera dell'io cognitivo, a volte stravolgendolo. La nascita, l'adolescenza, la gioventù, l'età matura, la vecchiaia con tutto l'insieme di sentimenti che finiamo per provare. Ognuna di queste esperienze è inevitabilmente attraversata dall'inquietudine e ognuno di noi è costretto a cercare una ragione di quanto gli piombi addosso dalla vita. Lo scopo di questo libro è proprio quello d'indagare nella psiche umana per estrapolare i motivi alla base dell'insicurezza che, quasi sempre, accompagna la nostra vita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali