L' intelligenza è un disturbo mentale

Paolo Bianchi

Editore: Cairo Publishing
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 26 maggio 2016
Pagine: 180 p.
  • EAN: 9788860526731
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

I giorni sono scanditi da crolli, riabilitazioni, ricadute e ancora risalite, euforia e abisso. Ogni mattino, al risveglio, la vita entra sotto la pelle, forte, intensa, scioccante. Ed ecco che forse il Male di Vivere alla fine è solo una maledetta forma di intelligenza.

Emilio Rivolta è un uomo affetto da un disturbo dell'umore. Per l'esattezza è un bipolare di tipo due. Consapevole del suo stato, da anni affida pensieri ed esperienze a psichiatri e psicologi, più o meno dialoganti, con o senza barba. Terapie lunghe e strampalate, spesso poco efficaci, sempre costose. I tentativi di guarigione andati a vuoto non si contano, come le diagnosi sbagliate. In una Stanza degli Aghi, nel reparto ospedaliero dove si muovono come angeli una squadra di neuropsichiatri, gli Alchimisti, Emilio trova gocce di sollievo e una persona che viene dal passato. Lasciata la Citta Piccola dell'infanzia per la Città Grande, dove lavora con scarso entusiasmo come giornalista freelance ed è stato abbandonato da una donna incapace di accettare il suo disturbo, Emilio si inserisce in un Gruppo di Autoaiuto. In mezzo a "fratelli di sangue" si sente a suo agio, stringe legami e, stanco di specialisti inutili e costosi, si dà alla terapia della parola con donne di night club e prostitute. Convinto che il suo metodo possa far bene anche ad altri, lo diffonde, fa proseliti. I giorni di Emilio sono scanditi da crolli, riabilitazioni, ricadute e ancora risalite, euforia e abisso. Ogni mattino, al risveglio, la vita gli entra sotto la pelle, forte, intensa, scioccante. Ed ecco che forse il Male di Vivere alla fine è solo una maledetta forma di intelligenza, un orientamento per chi si sente sballottato fra spirito e materia, fra il desiderio della luce e l'oscura realtà del mondo.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 7,02

€ 13,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giorgio83

    18/05/2017 13:45:50

    Un libro bellissimo e potente, una discesa nell'inferno della depressione con i personaggi che lottano per farcela. Per tornare a vivere. Ma non è un libro triste, anzi. E' anche molto ironico, e addirittura comico in certi tratti. Combattere la malattia è anche non prenderla troppo sul serio? Ho letto e regalato questo romanzo.

  • User Icon

    silvia

    19/06/2016 11:38:22

    Mi chiedo che senso abbiamo questi libri: sono (vorrebbero essere) di aiuto, sono solo casi letterari, sono libri ruffiani per vendere e basta? Di aiuto, direi proprio di no: a me personalmente ha dato un gran fastidio.Casi letterari? se dovete leggere qualcosa, leggete libri di "scrittori depressi" di maggior storia e spessore. Di libri "ruffiani" scritti da "depressi" per i "depressi", forse non ne abbiamo più tanto bisogno. Detto questo, non so se l'autore sia una persona che soffre di depressione, nel caso, spero che questa recensione non lo deprima ulteriormente,se mai la leggerà. Cambi tema nel suo prossimo romanzo, che io però dubito di leggere, e vediamo come andrà con qualcosa di possibilmente più originale.

Scrivi una recensione