Intenzioni, significato, comunicazione. La filosofia del linguaggio di Paul Grice - Giovanna Cosenza - copertina

Intenzioni, significato, comunicazione. La filosofia del linguaggio di Paul Grice

Giovanna Cosenza

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: CLUEB
Anno edizione: 1997
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: 344 p.
  • EAN: 9788880915102
Salvato in 11 liste dei desideri

€ 22,95

€ 27,00
(-15%)

Punti Premium: 23

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Intenzioni, significato, comunicazione. La filosofia del lin...

Giovanna Cosenza

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Intenzioni, significato, comunicazione. La filosofia del linguaggio di Paul Grice

Giovanna Cosenza

€ 27,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Intenzioni, significato, comunicazione. La filosofia del linguaggio di Paul Grice

Giovanna Cosenza

€ 27,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La teoria del significato e della comunicazione di Paul Grice (1913-1988) ha segnato una tappa fondamentale nel percorso attraverso cui, dal secondo dopoguerra in poi, la filosofia del linguaggio ha progressivamente individuato l'ambito disciplinare oggi noto come "pragmatica". Nonostante l'ampiezza e varietà degli argomenti affrontati da Grice durante la sua vita, egli è ricordato soprattutto come filosofo del linguaggio. Grice parte da una domanda fondamentale: cosa fa sì che un segno, linguistico e non, significhi qualcosa? e risponde individuando nella comunicazione intenzionale fra due esseri umani il contesto ideale di riferimento per la sua teoria del significato. La "semantica basata sulle intenzioni" ha influenzato molti filosofi e linguisti.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


recensione di Bazzanella, C., L'Indice 1998, n. 5

Di Grice si era già parlato in queste pagine (cfr. "L'Indice", 1994, n. 1), in occasione della traduzione italiana di "Studies in the Way of Words" (Harvard University Press, 1989; "Logica e conversazione. Saggi su intenzione, significato e comunicazione", Il Mulino, 1993), con la chiara e utile introduzione di Giorgio Moro. Molti studiosi, provenienti da ambiti disciplinari diversi (linguistica, antropologia, sociologia, psicologia, informatica...) hanno utilizzato e utilizzano tuttora - anche se non sempre in modo corretto - il quadro teorico di Grice: il "Principio di Cooperazione", le "massime", e in particolare la nozione di "implicatura". Si tratta di uno di quegli autori - come Austin, Pierce, Wittgenstein -, molto citati anche se non sempre letti, che hanno superato, di fatto, i confini disciplinari, anche se ciò ha spesso comportato fraintendimenti e stravolgimenti. Il testo di Cosenza è una puntigliosa presentazione della filosofia del linguaggio di Grice, e della letteratura che ha raccolto la sua eredità relativamente alle tematiche centrali indicate nel titolo: intenzioni, significato, comunicazione. Dopo un primo capitolo in cui giustamente si evidenziano i rapporti di Grice con la "filosofia del linguaggio ordinario", si introduce la distinzione fondamentale tra "significato naturale "e" non-naturale" (vicina, ma non coincidente con la distinzione aristotelica tra "segni naturali" e "convenzionali," e quella agostiniana tra" segni non intenzionali" e "intenzionali"); si propone quindi (cap. 3) la prima definizione del "significato occasionale dell'emittente", correlandola necessariamente alla tematica dell'"intenzione", per cui "se qualcuno intende fare qualcosa nel senso ordinario di intendere allora "egli crede anche che lo farà"", o almeno crede che ci sia qualche possibilità di farlo. Le modifiche alla prima definizione del significato occasionale dell'emittente in base alle varie obiezioni (di Urmson, Searle, Stampe, Strawson, Schiffer) vengono discusse nel quadro delle successive rielaborazioni della teoria generale del significato che Grice sviluppa. L'idea griceana di "convenzione" e di "significato convenzionale" viene poi presentata nella sua complessità. Si conclude con la "teoria dell'implicatura", tramite cui la distanza tra ciò che viene detto e ciò che si intende dire (fatto di cui siamo testimoni, spesso inconsapevoli, nei nostri scambi comunicativi quotidiani) viene identificata e calcolata. Proprio sul tema dell'"eredità di Grice" si terrà, dal 22 al 24 maggio, un convegno a San Marino.
Note legali