L' inter-esse come «metaxú» e «práxis». Assonanze e dissonanze tra Simone Weil e Hannah Arendt

Graziella Di Salvatore

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2006
Pagine: 227 p., Brossura
  • EAN: 9788834866542
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 23,75

€ 25,00

Risparmi € 1,25 (5%)

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Introduzione: L’inter-esse e le sue sembianze “relazionali”. – Parte Prima: La fondazione dell’inter-esse. – Parte Seconda: L’interesse moderno: il male e la necessità. – Conclusioni: Uscite di sicurezza. – Indice dei nomi.