Introduzione al diritto processuale civile

Roberta Tiscini,Bruno Capponi

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 gennaio 2014
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 240 p., Brossura
  • EAN: 9788834827895
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 19,55

€ 23,00

Risparmi € 3,45 (15%)

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 
Premessa. – I. FONTI . – 1. Il diritto processuale civile ed il processo giurisdizionale in materia civile . – 2. Le fonti costituzionali del diritto processuale civile. – 3. Le fonti comunitarie. – 4. Le fonti convenzionali e lo jus commune europeo. – 5. La legge ordinaria (il codice di procedura civile). Cenni ai criteri di interpretazione della legge processuale. – 6. Il decreto-legge in materia processuale civile. – 7. Il referendum abrogativo. – 8. La legge regionale. – 9. Il regolamento governativo. – 10. Consuetudini ed usi. – 11. Cenni al problema delle sentenze della Corte costituzionale. – II. VICENDE. – 1. L’interpretazione della legge processuale. Il ruolo della giurispru-denza civile. – 2. Mancanza nel codice di procedura civile di disposizioni specifiche sull’applicazione della legge processuale. – 3. Gli artt. 11 e 15 delle preleggi: loro significato in rapporto alla materia processuale. – 4. Il decreto-legge fonte del diritto processuale civile; differenza tra perdita di efficacia per decadenza del decreto-legge e successione temporale di leggi. – 5. Le decisioni della Corte costituzionale dichiarative dell’illegittimità di norme processuali. La decorrenza degli effetti.