Traduttore: D. Liberti
Editore: Carbonio Editore
Collana: Cielo stellato
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 15 febbraio 2018
Pagine: 185 p., Brossura
  • EAN: 9788899970123
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Tra immagini oniriche, demoni e ossessioni, macchine alienanti e conflitti epocali, torna in un’edizione italiana un capolavoro del 1927: un vero gioiello della letteratura russa, paragonabile ai romanzi di Nabokov e Bulgakov, in cui una feroce satira sociale si accompagna a uno humour grottesco e a una dilagante vena visionaria.

«Olesha riesce a rendere visivamente, come su uno schermo, l’eroico confronto di un individuo con i mostri da lui stesso creati… Ogni pagina di Invidia chiede a gran voce di essere riletta e “rivista”.» - The New York Times

Mosca, 1920, tre anni dopo la Rivoluzione d'Ottobre. Andrej Babicev, direttore di un consorzio alimentare e membro del Partito, è il paradigma dell'"uomo nuovo". Grasso, tronfio e pragmatico, ha in mente un ambizioso progetto: un'enorme mensa collettiva che abbatterà il pentolame e la produzione di un nuovo salame, leggero e a bassissimo costo. A casa di Babicev vive anche Nikolaj Kavalerov, un giovane raccolto per strada ubriaco. Kavalerov è un sognatore cresciuto nell'epoca dei primi aeroplani: un artista romantico nell'era della tecnologia, divorato dal rancore verso il rappresentante di una nuova classe dirigente che gli ha impedito di realizzare la sua vera grandezza. Al servizio di Babi?ev, l'invidioso Kavalerov lo segue passo passo osservandolo scrupolosamente, cercando di scoprire perché questa figura lo respinge e allo stesso tempo lo attrae... Tra immagini oniriche, demoni e ossessioni, macchine alienanti e conflitti epocali, torna in un'edizione italiana un capolavoro del 1927: un vero gioiello della letteratura russa, paragonabile ai romanzi di Nabokov e Bulgakov, in cui una feroce satira sociale si accompagna a uno humour grottesco e a una dilagante vena visionaria.

€ 12,32

€ 14,50

Risparmi € 2,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: