Io difendo l'uomo

Erich Fromm

Traduttore: A. Audisio
Curatore: R. Funk
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili. Saggi
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
In commercio dal: 25 febbraio 2004
Pagine: 185 p., Brossura
  • EAN: 9788845201455
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Nella sua maturità Erich Fromm visse i primi decenni del secondo dopoguerra percependone le potenzialità creative ma anche le forti contraddizioni. Egli sentì e patì, con preveggenza profetica, la lacerazione interna imposta all'individuo dalle strutture economiche e sociali scaturite da una serie di successi scientifici e tecnologici. "Io difendo l'uomo" è una raccolta di scritti che mostrano Fromm impegnato nella diffusione di una cultura "umanistica", in grado di lottare contro gli effetti tremendamente distruttivi dell'autoalienazione dell'uomo d'oggi.

€ 5,95

€ 7,00

Risparmi € 1,05 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    elisabetta angelin

    28/11/2007 16:18:12

    Una raccolta fondamentale per capire il pensiero di Fromm; parla sempre con semplicità e chiarezza eppure espone le sue teorie su temi complessi ed articolati. Un'analisi lucida e davvero una grande capacità di previsione di ciò che sarebbe potuto succedere (ed è realmente successo)nei decenni sucessivi agli anni 60. Fa riflettere la Sua fede nella natura positiva dell'essere umano nonostante avesse ben chiari i percorsi sbagliati imboccati dall'umanità intera; fa sperare che non sia mai troppo tardi per agire davvero per la salvezza dell'Uomo. Un'esortazione al risveglio delle coscienze sopite.

Scrivi una recensione