Io ho denunciato. La drammatica vicenda di un testimone di giustizia italiano - Paolo De Chiara - ebook

Io ho denunciato. La drammatica vicenda di un testimone di giustizia italiano

Paolo De Chiara

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: youcanprint
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,83 MB
Pagine della versione a stampa: 152 p.
  • EAN: 9788827869246
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 5,99

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
Fai un regalo

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un imprenditore italiano subisce, per tanti anni, l'arroganza criminale da parte di due clan di Cosa nostra. Dopo una crisi interiore e un profondo senso di smarrimento denuncia gli aguzzini mafiosi. L'uomo entra in un mondo totalmente sconosciuto: anni di privazioni, difficili da sopportare. Le accuse contro i clan sono devastanti: arresti, processi, condanne. L'imprenditore, a seguito della denuncia, entra nel programma provvisorio di protezione in qualità di testimone di giustizia, ma deve subire l'onta da parte della Commissione centrale. La storia narrata nel libro "Io ho denunciato", liberamente ispirata a una vicenda realmente accaduta, è stata scritta per raccogliere il grido disperato d'aiuto, per far emergere le positività ma, soprattutto, le difficoltà che devono affrontare e subire i testimoni di giustizia italiani, assieme alle loro famiglie; per migliorare un sistema che presenta carenze significative nella salvaguardia di chi ha denunciato le mafie; per portare molte altre persone a denunciare. È un dovere testimoniare, ma è un diritto essere tutelati. Il protagonista ha vinto la sua battaglia, è riuscito a guadagnarsi la libertà. Ma quanti mancano ancora all'appello?
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lula74

    01/02/2019 17:54:10

    Io ho denunciato . Come anticipa la quarta di copertina, nel libro lo scrittore narra le vicende di un imprenditore siciliano che dopo anni di estorsioni, ricatti e strozzinaggio, trova finalmente il coraggio di denunciare e raccontare la sua storia, convinto (e a ragione) che quella resti l'unica strada perseguibile per poter tornare ad essere finalmente un uomo "libero" ed essere d' esempio per tanti altri che hanno vissuto e/o continuano a vivere la stessa situazione. Ribellarsi al sistema mafioso. IL libro è ben scritto , la lettura è scorrevole , tanto da ritrovarsi a leggere la fine in un attimo e, al contrario di quello che la copertina lascia intendere , De Chiara sorprende il lettore con uno stile nuovo , decisamente diverso da quello col quale fino ad ora abbiamo imparato a conoscerlo nei suoi libri inchiesta , pur trattando l'argomento "lotta alla criminalità " che resta il suo unico (almeno per ora ) e costante impegno/dovere. La storia è un alternarsi di avvenimenti realmente accaduti , questa volta raccontati in una "nuova " chiave romanzesca , riuscendo a tenere alta l'attenzione del lettore , riportando minuziosamente ogni particolare necessario affinché ci si possa immedesimare nel protagonista della storia e se fortemente empatici, vivere e percepire le stesse emozioni e paure. Il colpo di scena? Non si svela mai il finale di un libro. Non resta che leggerlo fino alla fine. Buona lettura.

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali