Io, Julie e il nemico numero 10

Alan Gibbons

Traduttore: P. Rossi
Editore: Fabbri
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 23 giugno 2004
Pagine: 301 p., Rilegato
  • EAN: 9788845106958
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Usato su Libraccio.it - € 8,10

€ 8,10

€ 15,00

8 punti Premium

Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    fabio zanotti

    09/01/2009 15:32:21

    Mi è piaciuta molto la storia incentrata sulla vita di un ragazzo tifosissimo del Manchester che però vive a Liverpool. Mi è sembrato di rivedermi visto che io tengo al Toro e vivo a Brescia. E' un libro che consiglio molto perchè fa capire che non bisogna mai mollare ma lottare sempre per quello che si ama

  • User Icon

    Dream11

    28/08/2006 23:45:26

    C'è da dire che il libro è niente male...Il modo in cui è impostato e la lettura scorrevole lo rendono piacevole e poi appunto anche il fatto che tratta numerosi argomenti (passione per il calcio, amicizia, rivalità...)rende il libro abbastanza carino da leggere...Una lettura non troppo impegnativa ma comunque simpatica...

  • User Icon

    un italiano in inghilterra

    19/09/2004 12:04:43

    Ho scoperto con piacere che questo libro di Gibbons e' stato tradotto in italiano. Alan Gibbons e' un ottimo e prolifico scrittore. In particolare ha una serie di libri che si chiama "total football". Anche se il calcio e' un tema centrale, i suoi libri (incluso "Io, Julie e il nemico numero 10") trattano di tutti i temi importanti per i ragazzi di quest'eta', l'amicizia, i problemi familiari, le relazioni. Quindi non e' necessario essere appassionati di calcio per apprezzare Gibbons. In caso questo non fosse chiaro, il numoero 10 del titolo si riferisce a Michael Owen. Il protagonista fa il tifo per Manchester United ma la bella Julie fa il tifo per il Liverpool. Ho una unica critica da fare, la storia continua in un secondo libro (titolo inglese mi sembra sia "treble trouble") e sarebbe stato molto meglio unire i due in un unico testo. Anche perche' in italiano uno dovra' aspettare e sperare che anche il secondo sia tradotto e publicato.

Scrivi una recensione