Io non ti lascio solo

Gianluca Antoni

Editore: IoScrittore
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 471,33 KB
  • Pagine della versione a stampa: 272 p.
    • EAN: 9788867201181

    36° nella classifica Bestseller di IBS eBook - Narrativa italiana - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 3,99

    Venduto e spedito da IBS

    4 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    Due ragazzini, una grande amicizia, un segreto rimasto sepolto troppo a lungo.
    Ma che prezzo ha la verità?

    Il maresciallo De Benedittis, prossimo alla pensione, sa bene che certi casi sono come vecchie ferite mai guarite: prima o poi si riaprono. E quando gli vengono portati due vecchi diari ritrovati nella casa dove viveva Guelfo Tabacci – un montanaro scorbutico e solitario che, trent’anni prima, era stato al centro della terribile vicenda della scomparsa del figlio Tommaso, di soli due anni, mai più ritrovato – tutto il dolore di quella vecchia ferita si rifà vivo più che mai. I due diari appartengono a Filo e Rullo, due ragazzini, amici per la pelle, e raccontano le vicende di quell’estate di vent’anni prima alla ricerca dell’amato cane Birillo, e della loro incursione nella proprietà di Guelfo Tabacci, dove scopriranno una realtà sconcertante, che li costringerà ad affrontare prove assai più grandi di loro. Forse, quei diari contengono la soluzione, pensa il maresciallo. Forse racchiudono il senso di tutti quegli anni trascorsi nel silenzio e nell’attesa della verità sulla sorte di Tommaso. O forse quei diari raccontano un enigma ancora più profondo e inquietante. E il maresciallo De Benedittis sa di non aver altra scelta che aprirli.

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Domenica

      24/09/2018 14:53:45

      Uno di quei libri che leggi tutto ad un fiato,ti coinvolge già dalle prime pagine e il finale inimmaginabile Super consigliato

    • User Icon

      valeria

      22/09/2018 11:07:19

      l'ho scelto fidandomi delle ottime recensioni e non ne sono rimasta delusa.mi ha tenuta incollata dalla prima all'ultima pagina ed il finale è stato sorprendente.semplicemente bellissimo e super consigliato

    • User Icon

      da non perdere

      05/09/2018 13:28:41

      semplicemente favoloso, ti tiene incollato dalla prima all'ultima pagina, narrazione scorrevole e mai banale, il finale è ricercato e dona uno spessore ancora maggiore a tutto il romanzo. super consigliato

    • User Icon

      Claudia

      24/08/2018 08:22:45

      È stata una lettura appassionata, ho assaporato ogni capitolo imponendomi delle pause per riflettere sui possibili risvolti e per non perdermi il gusto della suspense e dell’attesa. Niente è ciò che sembra e non c’è nulla di scontato o banale, sia nell’intreccio sia nella descrizione dei personaggi e delle pieghe sottili dell’animo, così sapientemente tratteggiate. I personaggi sono dotati di incredibile autenticità e la corrispondenza emotiva è immediata. La caparbietà di Filo, la saggezza di Rullo, il coraggio di Amélie, l’innocenza di Scacco... attraverso i dialoghi emergono le loro voci, i loro caratteri, le loro peculiarità. L’espediente dei due diari permette lo spostamento continuo del punto di vista, per cui il lettore partecipa emotivamente alla narrazione della stessa vicenda attraverso lo sguardo di Filo e poi di Rullo. Quando un libro ti fa dimenticare dove sei e ti proietta nel suo mondo, non può che essere un ottimo libro. Aspetto la sceneggiatura del film!

    • User Icon

      Claudia

      23/08/2018 15:17:44

      È stata una lettura appassionata, ho assaporato ogni capitolo imponendomi delle pause per riflettere sui possibili risvolti e per non perdermi il gusto della suspense e dell’attesa. Niente è ciò che sembra e non c’è nulla di scontato o banale, sia nell’intreccio sia nella descrizione dei personaggi e delle pieghe sottili dell’animo, così sapientemente tratteggiate. I personaggi sono dotati di incredibile autenticità e la corrispondenza emotiva è immediata. La caparbietà di Filo, la saggezza di Rullo, il coraggio di Amélie, l’innocenza di Scacco... attraverso i dialoghi emergono le loro voci, i loro caratteri, le loro peculiarità. L’espediente dei due diari permette lo spostamento continuo del punto di vista, per cui il lettore partecipa emotivamente alla narrazione della stessa vicenda attraverso lo sguardo di Filo e poi di Rullo. Quando un libro ti fa dimenticare dove sei e ti proietta nel suo mondo, non può che essere un ottimo libro. Aspetto la sceneggiatura del film!

    • User Icon

      Anna Rosa

      30/07/2018 12:05:08

      Un libro che tiene incollato il lettore dall'inizio alla fine. La storia di due bambini di un cane e di un segreto. Molto coinvolgente!

    • User Icon

      David

      16/07/2018 15:38:52

      Prendo a prestito una tua frase scritta alla fine dei ringraziamenti "questa strampalata storia" ti prende e ti costringe a leggere il romanzo senza interruzioni. Io per goderlo mi sono imposto di leggerlo tranquillamente, centellinando a piccolissimi sorsi e assaporandolo come fosse un vino di un'annata prestigiosa. I personaggi sono descritti in maniera impeccabile, compresa la soluzione finale, penso che qui ci sia, in parte, entrato anche il lavoro che svolgi. Il romanzo scorre "liscio come l'olio", non si può poi tralasciare la descrizione dell'ambientazione piena di dettagli, che poi, risulteranno importanti nello svolgimento della storia. Un libro per tutti anche per bambini perché, in fondo, i personaggi più importanti della storia sono loro e "Birillo" il cane che è il fulcro iniziale del tutto. Filo, Rullo, Scacco e Amélie ti rimangono dentro per molto tempo e questo è il risultato di un romanzo ben scritto, un bravo all'autore, non avevo dubbi avendo letto anche i precedenti lavori.

    Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione