L' ira funesta. Il primo caso del maresciallo Valdes

Paolo Roversi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Rizzoli
Collana: Rizzoli best
Anno edizione: 2013
Pagine: 320 p., Rilegato
  • EAN: 9788817063494
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 5,95

€ 17,00
(-65%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

L' ira funesta. Il primo caso del maresciallo Valdes

Paolo Roversi

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' ira funesta. Il primo caso del maresciallo Valdes

Paolo Roversi

€ 17,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' ira funesta. Il primo caso del maresciallo Valdes

Paolo Roversi

€ 17,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 17,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A volte basta un niente per sconvolgere la vita di una placida cittadina di provincia. Basta, per esempio, che l'unico farmacista, corso in ospedale dove sta per nascere il suo primo figlio, debba tenere chiuso il negozio: niente medicine per gli anziani e, soprattutto, niente medicine per il Gaggina, un colosso di centotrenta chili con il carattere dell'attaccabrighe di professione. Quel giorno, senza i suoi tranquillanti, non riesce a tenere a bada la propria ira: in sella a un motorino scassato tenta di assaltare la stazione dei carabinieri, irrompe nel bar della locale polisportiva, picchia un vigile che vuole fargli la multa, per poi barricarsi in casa minacciando con una katana da samurai chiunque si avvicini. Al Piccola Russia - così viene chiamato il borgo, dove le strade hanno tutte nomi di "compagni" e la giunta è monocolore dal 1948 - si scatena il consueto passaparola. "L'ennesima follia del Gaggina, state tranquilli, non farebbe male a una mosca" assicura qualcuno. Ma quando il corpo del vecchio Giuanìn Penna, appena tornato dall'America dopo trent'anni di assenza, viene trovato tra i campi, trafitto proprio da una spada, la situazione prende una brutta piega. A sbrogliare la matassa sarà chiamato il maresciallo Omar Valdes, alias "tenente Siluro", un militare tormentato e dal passato oscuro, in un'indagine ricca di sorprese e di una travolgente ironia.
3,2
di 5
Totale 10
5
3
4
2
3
1
2
2
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    RossaMina

    09/11/2018 15:09:53

    L'ho letto sull'onda degli ultimi libri di Radeschi, ma qui siamo su un altro piano, agli albori. Questa volta la bassa di Roversi è ben specificata… Ma forse anche o proprio per questo il risultato è un pò troppo provincialotto, anche se simpatico.

  • User Icon

    chicca

    20/10/2016 17:26:38

    D'accordo, come giallo è un così così, il mistero e la suspence passano sicuramente in secondo piano; ma a questo romanzo l'autore è riuscito dare un tono leggero e umoristico perfetto, e i personaggi sono deliziosi. Mi ha davvero ricordato il quasi conterraneo Guareschi, ed è un complimento enorme. Non sono d'accordo con l'accusa di maschilismo, in effetti nell'immaginario della Polisportiva la disponibilità sessuale è la bilancia con cui vengono valutati i personaggi femminili, ma provate ad immedesimarvi nell'ambiente e comunque nel corso della vicenda anche le donne hanno modo di dimostrare il loro valore. Un gioiellino, non fatevelo scappare!

  • User Icon

    Pier

    22/06/2016 13:30:04

    Ho adorato quel matto del Gaggina! Un giallo ironico dove quello che vuoi scoprire davvero è cosa riuscirà a combinare di più l'omone con la katana e non solo il nome dell'assassino. Mi sono molto divertito a leggerlo.

  • User Icon

    IlRusso

    21/06/2016 13:30:27

    Il personaggio del Gaggina è strepitoso e mi ricorda pure uno che andava in giro nel mio paese quando ero ragazzo. Mi sono molto divertito a leggerlo!

  • User Icon

    Marco

    21/06/2016 13:26:55

    Il maresciallo Valdes, protagonista di questo libro, mi ha appassionato. Sornione, mai politically correct riesce a risolvere una situazione altrimenti di difficile soluzione. Romanzo ironico e ben scritto.

  • User Icon

    Marta

    20/06/2016 16:38:39

    In questo romanzo si respirano i profumi della Bassa, Roversi descrive una piccola comunità della provincia lombarda che ci rappresena un po' tutti. Una storia divertente e spensierata dove ci si dimentica quasi della storia gialla anche se questa è ben presente e, alla fine, funziona alla perfezione.

  • User Icon

    Eliana

    19/06/2013 11:08:58

    Diciamo che come giallo non regge. Ma come è possibile che in un piccolo paese un tizio tiene due persone in ostaggio in casa e il maresciallo va a pescare?? E' irritante questa cosa oltre ad altri piccoli particolari. Unica nota positiva la descrizione dei luoghi molto particolareggiata tanto che mi sembrava di essere lì.

  • User Icon

    Geronimo il perfido

    02/04/2013 17:20:03

    Non un giallino, ma un "divertissement", avrebbe potuto essere questo romanzotto, se Roversi gli avesse dato qualche sapiente taglio con il coltellino svizzero... E poi un erroraccio indegno di lui a pg. 114... l'interprete del tenente con l'impermeabile (cioe' Colombo) è sì un Peter, ma non Sellers, bensì Falk... Lo perdoniamo purche' non ci propini più il Siluro... e la Bsssa, il Po, Mantova sono descritti ad hoc...

  • User Icon

    Giulia

    20/03/2013 12:43:36

    Un libro brutto, noioso e per di più maschilista. I pochi personaggi femminili sono descritti in base alla loro disponibilità sessuale (si passa dalla nonnina che in gioventù si divertiva con chiunque portasse un'uniforme, al giudice che viene elegantemente soprannominato Figa di Legno). Non consiglierei questo orrendo ed egocentrico gialletto, completamente privo di suspense, al mio peggior nemico.

  • User Icon

    Antonia

    07/03/2013 13:48:08

    Ho letto tutti i libri di Paolo Roversi, con piacere. Ma questo è una vera delusione: frammentario, si fatica a seguire la trama, troppe, davvero troppe descrizioni della "bassa"... Non coinvolge e trascina e a metà libro già non mi interessava più sapere chi aveva ucciso chi... La trama si perde continuamente nella "nebbia della bassa", ahimè.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
  • Paolo Roversi Cover

    Scrittore, giornalista e sceneggiatore, vive a Milano.Si è laureato in Storia contemporanea all’Università Sophia Antipolis di Nizza (Francia) con una tesi sull’occupazione italiana in Costa Azzurra durante la seconda guerra mondiale.Ha pubblicato romanzi gialli con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi: Blue Tango - noir metropolitano (Stampa Alternativa), La mano sinistra del diavolo (Mursia) con cui ha vinto il Premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007 ed è stato finalista del Premio Franco Fedeli 2007, Niente baci alla francese (Mursia), La marcia di Radeschi (Mursia), L’uomo della pianura (Mursia) e La confraternita delle ossa (Marsilio).Studioso di Charles Bukowski, alla sua opera ha dedicato la prima biografia italiana scritta con... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali