Editore: Einaudi
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 gennaio 1997
  • EAN: 9788806144616
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Questo romanzo racconta la difficile convivenza di due comunità profondamente diverse per storia, lingua e cultura, che finiscono per rinchiudersi in un drammatico isolamento. Di questa diversità è figura emblematica Olga, la protagonista, che, ancora giovanissima, lascia insieme alla madre la casa paterna sui monti dell'Alto Adige, esasperata dalla durezza del padre, acceso nazionalista tirolese. Le due donne tentano di costruirsi una nuova vita in una città della pianura. Olga sposa un napoletano, estraniandosi sempre di più dalla sua gente. Quando tornerà al paese, Olga scoprirà di sentirsi a disagio in entrambi i mondi e capirà che la sensazione di estraneità e la disperazione fanno parte degli uomini e non dipendono dalle differenze etniche.

€ 6,15

€ 7,23

Risparmi € 1,08 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile