Jack lo squartatore

Robert Bloch

Curatore: C. Bordoni
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
In commercio dal: 9 gennaio 2002
Pagine: 236 p., Brossura
  • EAN: 9788845250958
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 5,40

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    susanna bottini

    07/12/2014 17:47:28

    Libro interessante. Una storia con personaggi opera di fantasia, che si muovono durante il vero periodo delle imprese di Jack lo Squartatore, ovver nel 1888. I personaggi protagonisti sono quasi tutti immagoinari, ma latri sono veri, si inontrano tra questi l'ispettore Abberline, il dottor William Gull, John Merrick, Oscar Wilde, Arthur Conan Doyle, e altri. Il tutto, per dare una versione personale dell'irrisolto mistero del folle assassino vittoriano.

  • User Icon

    stefano

    11/01/2009 19:21:12

    inizio appassionante, poi il romanzo si sfilaccia un po’. L'entrata in scena di conan doyl, bernard shaw e oscar wilde sfiora il comico. Finale a sorpresa. Terribili ed affascinanti le note ad inizio di ogni capitolo che riportano terribili episodi di violenza compiuti dagli uomini nel corso della storia.

  • User Icon

    Vampire Lover

    12/12/2007 15:20:45

    Bella la ricostruzione della Londra vittoriana, con le sue atmosfere goticamente nebbiose...Dettagliata la ricostruzione dei fatti realmente avvenuti. Ben realizzati gli schizzi dei personaggi: a tutto tondo, approfonditi psicologicamente, rimangono ben impressi nell'immaginazione del lettore. Peccato solo per la risoluzione fantastica dei colpevoli, che ho trovato deludente ed affrettata.

  • User Icon

    Aiwass (projet solo

    20/05/2005 12:07:35

    SONO A CASA ; la ri-stampa del romanzo che mi ha dato "l'imput" per comporre musica (intrumental di genere "Dust-noise";un ambiental pesantissimo e granitico); dopo il brevissimo racconto di H.P.Lovercraft " I cari estinti" letto a 7 anni (nel 1977) ,Robert Bloch con "Jack lo squartatore" mi ha ripagato/regalato le stesse emozioni .

  • User Icon

    Alessandro

    18/09/2003 13:06:52

    Jack lo Squartatore, il serial killer più famoso della cronaca nera, è un terribile criminale che continua, ancora oggi, ad affascinare morbosamente l'opinione pubblica. Nell'arco degli anni sono stati fatti studi e inchieste di ogni tipo ma la sua vera identità rimane tuttora un enigma. Robert Bloch, basandosi su fatti reali, racconta in questo romanzo tutti i dettagli della vicenda: gli atroci delitti, le indagini di Scotland Yard e un sorprendente finale che risolve in modo fantasioso tutti i misteri della storia. Nel degrado di una cupa Londra vittoriana i due protagonisti, l'ispettore Abberline e il suo amico medico, tentano con ogni mezzo di catturare Jack lo Squartatore, un mostro spietato che, all'apparenza, sembra davvero inafferrabile. Al lettore non verranno risparmiati i raccapriccianti particolari degli omicidi poichè il sangue e la violenza sono gli ingredienti principali di questo libro. Jack lo Squartatore è un thriller a tinte forti che vi consigliamo assolutamente di leggere.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione