Jane Eyre - Charlotte Bronte - cover

Jane Eyre

Charlotte Bronte

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno: 2008
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 544 p.
Testo in English
Dimensioni: 195 x 129 mm
Peso: 375 gr.
  • EAN: 9780199535590
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,22

€ 10,85
(-15%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO INGLESE

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 10,15 €)

'Such a strange book! Imagine a novel with a little swarthy governess for heroine, and a middle-aged ruffian for hero.' Sharpe's London Magazine (June 1855) Jane Eyre is an orphan grown up under the harsh regime first of her aunt and then as a pupil at Lowood Institution. She leaves to become a governess to the daughter of the mysterious Mr Rochester; gradually their relationship deepens, but Jane's passionate nature has yet to endure its deepest blows. In this new edition Sally Shuttleworth explores the power of a narrative that questions the rights of women, the nature of servitude and madness, martyrdom and rebellion in a story whose emotional charge is a strong today as it was more than 150 years ago. ABOUT THE SERIES: For over 100 years Oxford World's Classics has made available the widest range of literature from around the globe. Each affordable volume reflects Oxford's commitment to scholarship, providing the most accurate text plus a wealth of other valuable features, including expert introductions by leading authorities, helpful notes to clarify the text, up-to-date bibliographies for further study, and much more.
  • Charlotte Bronte Cover

    Scrittrice inglese. Figlia di un ecclesiastico irlandese, nel 1820 si stabilì con la famiglia a Haworth, nella regione delle brughiere. Fin dall’infanzia Charlotte, lasciata sovente a se stessa, insieme con le sorelle Emily e Anne e al fratello Branwell, creò con loro un mondo immaginario, sul quale i ragazzi costruirono complicati cicli di storie infantili. Studiò in modo irregolare presso due collegi, nel secondo dei quali tornò poi come insegnante dal 1835 al 1838. Dopo aver lavorato per un breve periodo come istitutrice, si recò a Bruxelles e qui, nel 1843, insegnò in una scuola. Tornata a Haworth, nel 1854 sposò il coadiutore del padre, A.B. Nicholls, e cominciò a scrivere romanzi: il primo, Il professore (The professor), fu... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali