Traduttore: A. Stocchi
Editore: Casini
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 1 luglio 2005
Pagine: 432 p., Brossura
  • EAN: 9788879050203
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'8 settembre 1979 a Parigi, due motociclisti trovano il corpo di Jean Seberg avvolto in un plaid all'interno di un'automobile. La bella Patricia di "Fino all'ultimo respiro" è morta da dieci giorni. Venticinque anni dopo, Alain Absire, che ha conosciuto l'attrice negli ultimi anni della sua vita, scrive il romanzo tragico della musa ispiratrice della nouvelle vague, protagonista di trentotto film tra il 1957 e il 1979, accanto a personaggi del calibro di Jean-Paul Belmondo, Sean Connery e Clint Eastwood, amica dei fratelli Kennedy e di André Malraux.

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    DAVIDE

    07/04/2009 21:00:17

    Libro molto interessante e affascinante soprattutto per chi ha amato Jean Seberg per le sue doti recitative e per la sua indiscutibile bellezza. Spiega la vita movimentata dell'attrice fino agli ultimi anni di vita, ormai in preda ai fantasmi della sua mente per terminare con il tragico suicidio ( o forse no) a Parigi. Veramente un bel libro anche per chi non conosce la storia di Jean.

Scrivi una recensione