John Wick 3. Parabellum (DVD) di Chad Stahelski - DVD

John Wick 3. Parabellum (DVD)

John Wick: Chapter 3 - Parabellum

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: John Wick: Chapter 3 - Parabellum
Paese: Stati Uniti
Anno: 2018
Supporto: DVD
DVD € 15,99

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Azione

Salvato in 34 liste dei desideri

€ 15,99

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 14,46 €)

Terzo e sanguinoso capitolo di una saga action cresciuta al di là delle aspettative, fino allo status di cult

John Wick, killer infallibile ritiratosi dal "mestiere" ma tornato forzatamente a uccidere, è stato scomunicato dall'Alta Tavola, consesso internazionale di assassini. Sulla sua testa pende una taglia da 15 milioni di dollari, che attira l'attenzione di tutti i peggiori individui in circolazione.
2,94
di 5
Totale 17
5
3
4
1
3
8
2
2
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Massimiliano

    01/10/2019 05:00:04

    Il film non mi ha colpito molto ma si guarda bene e consiglio la visione a tutti.

  • User Icon

    Luigi

    25/09/2019 12:02:43

    Film con scene di azione di qualità, brutali e implacabili. Keanu Reevs sembra dare impegno di se in una storia senza grosse pretese, di puro intrattenimento per gli amanti del genere fanta- azione.

  • User Icon

    Anna

    24/09/2019 18:44:40

    Terza parte che ha una trama a sé stante, si può vedere tranquillamente anche aver visto i primi due film, scenari inaspettati. Consigliatissimo!

  • User Icon

    Anto

    24/09/2019 05:44:25

    Tutti danno la caccia a John Wick, ma lui non si fa prendere. Ne ammazza così tanti che alla fine si perde il conto. Ambientato a NewYork (dove piove) e a Casablanca (nella casba) con interni raffinati anche se un po' deco, il tutto accompagnato da una musica accattivante. Un film che si fatica a distinguere da una sessione dei video giochi "sparatutto", tipo Fortnite. Gli aggressori sono sempre con un casco, con il viso coperto da una sciarpa oppure asiatici (tutti uguali). Difficile dispiacersi per la morte di persone di cui non sappiamo assolutamente nulla. I dialoghi sono praticamente inesistenti, spesso in giapponese, in bielorusso, in arabo (tutti sottotitolati), con l'unica funzione di spiegare la ragione della successiva sequenza di spari, coltellate e colpi di kung fu. La trama è minimale e senza alcuna possibilità di essere fraintesa. Nonostante tutto si passano due ore in totale relax: niente temi sentimentali, nessun argomento sociale, niente di niente.

  • User Icon

    Giulio

    23/09/2019 21:53:50

    Scomunicato dall’ “Alta Tavola”, sulla testa di John Wick pende una taglia milionaria che lo porta al confronto con i peggiori criminali della zona. Zeppo di accurate sequenze spettacolari, un terzo capitolo nevrotico e sanguinario che rende il noto e temuto killer un personaggio di culto degno di un ulteriore efferato seguito.

  • User Icon

    Gianni

    23/09/2019 13:57:58

    Il "solito" John Wick in perfetta forma e con una scarica di adrenalina costante. La Bond girl Halle Berry si conferma stupenda donna e attrice di talento.

  • User Icon

    Ale

    23/09/2019 06:49:37

    Uno dei film più noiosi mai visti. È tutta una sparatoria e una colluttazione. Sembra un videogame che ripete sempre lo stesso livello. La storia è solo uno sbrodolamento del secondo capitolo che avrebbe fatto più bella figura ad essere anche l’ultimo della saga. Bocciatissimo

  • User Icon

    elisa

    23/09/2019 06:30:53

    adoro la serie, ma dei tre devo dire che è quello che mi ha lasciato un pochino di amaro, tutto bellissimo assolutamente come sempre e ricco di suspence, ma il finale è un pò un'incognita! attendo però con ansia il 4..

  • User Icon

    peretti silvestro

    21/09/2019 19:01:39

    Come film mi ha deluso meglio i primi due Buoni audio e video

  • User Icon

    Luc

    21/09/2019 18:02:10

    Terzo film della saga. John Wick torna in questa adrenalinica pellicola e avrà ancora più difficoltà e più nemici da affrontare. Keanu Reeves perfetto per il ruolo, i dialoghi non abbondano ma l'azione e i combattimenti non ne faranno sentire la mancanza.

  • User Icon

    Claudio

    20/09/2019 16:24:22

    Belle le scene d'azione, su questo nulla da dire. La trama dei primi capitoli era però meno scontata

  • User Icon

    Massimo Sonda

    20/09/2019 15:05:25

    Pessimo. Il primo mi era decisamente piaciuto, il secondo era accettabile, il terso è senza senso. Morti “a caso”, scene “oltre l’improbabile”, trama prevedibile. Uno dei peggiori film del genere che abbia mai visto.

  • User Icon

    Cinzia

    20/09/2019 07:34:21

    Una saga rovinata solo per incassare ancora... gia il finale del secondo era quello che era, ma questo terzo capitolo era davvero necessario farlo?

  • User Icon

    raspi

    19/09/2019 22:34:46

    Il terzo (ma non ultimo) capitolo della serie è un'autentica carneficina. La spettacolarità e l'intrattenimento sono garantite, nonostante alcune stupidaggini in corso d'opera, e agevolano una visione con grandi dosi di adrenalina e un ritmo frenetico. Se non migliore, almeno alla pari con il primo capitolo.

  • User Icon

    Valentina

    19/09/2019 22:09:19

    Visto almeno due volte al cinema, essendo fan di lunghissima data di Reeves e Fishburne, non potevo non averlo nella mia collezione; ha un ritmo molto più serrato rispetto al primo, "tranquillo" JW, molte scene sono cariche di adrenalina, con dei colpi di scena pazzeschi. Reeves in ottima forma, considerando che le scene d'azione sono quasi esclusivamente girate senza stuntman, sarcastico Fishburne e pazzesco Marc Dacascos. Stupenda Halle Berry. Ho particolarmente apprezzato le scene omaggio ad altri registi/attori, la "reunion" con l'altro protagonista di Matrix e le battute ironiche che stemperano l'adrenalina che percorre tutto il film.

  • User Icon

    Roberto

    19/09/2019 17:06:54

    Terzo capitolo sulle vicende di uno dei migliori killers che il cinema abbia mai avuto. Il film non delude e incomincia esattamente dove finisce il precedente. La fine del film lascia spazio ad un ulteriore sequel. Keanu Reeves bravo come sempre.

  • User Icon

    Paolo

    13/09/2019 08:15:24

    Premetto che il voto non è da attribuire alle scene d'azione che sono molto belle. Secondo me è un sequel inutile perché la storia si poteva benissimo concludere con il primo film...ma di che cosa stiamo parlando? E' veramente stato deludente aver proseguito...anche se un fondo di verità da scoprire c'è...

Vedi tutte le 17 recensioni cliente

Terzo e sanguinoso capitolo di una saga action cresciuta al di là delle aspettative, fino allo status di cult

Trama

John Wick, killer infallibile ritiratosi dal "mestiere" ma tornato forzatamente a uccidere, è stato scomunicato dall'Alta Tavola, consesso internazionale di assassini. Sulla sua testa pende una taglia da 15 milioni di dollari, che attira l'attenzione di tutti i peggiori individui in circolazione.

  • Produzione: 01 Distribution, 2019
  • Distribuzione: RAI Cinema
  • Keanu Reeves Cover

    Propr. K. Charles R., attore canadese. Attore dallo sguardo imperscrutabile, dimostra un solido talento interpretando una sorprendente varietà di ruoli, come il simpatico Parenti, amici e tanti guai (1989) di R. Howard, il maledetto Belli e dannati (1991) di G. Van Sant o il sereno Piccolo Buddha (1993) di B. Bertolucci. Apparentemente destinato a interpretare ruoli di adolescenti problematici, presto si dimostra credibile in pellicole in costume come Le relazioni pericolose (1988) di S. Frears, Dracula di Bram Stoker (1992) di F.F. Coppola o Molto rumore per nulla (1993) di K. Branagh. Parallelamente interpreta alcuni originali film d’azione come Point Break (1991) di K. Bigelow e Speed (1994) di J. De Bont. Con il ruolo di Neo in Matrix (1999) e nei due sequel di A. e L. Wachowski, dove... Approfondisci
  • Halle Berry Cover

    Attrice statunitense. Dopo un'infanzia disastrata (i genitori si separano quando ha solo quattro anni), a diciassette anni vince un concorso di bellezza e inizia una fortunata carriera di fotomodella, approdando nel 1989 sul piccolo schermo nella serie Living Dolls. Il debutto al cinema avviene nel 1991 in Jungle Fever di S. Lee, dove interpreta una tossicodipendente, mentre l'anno successivo è l'oggetto del desiderio di E. Murphy in Il principe delle donne di R. Hudlin. Sexy segretaria in I Flintstones (1994) di B. Levant, rivela le proprie doti drammatiche nella parte della madre ex drogata che vuole farsi riaffidare il figlio in Lontano da Isaiah (1995) di S. Gyllenhaal. Al fianco di W. Beatty in Bullworth - Il senatore (1998), dove è una bella attivista afroamericana che fa perdere la... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali