Categorie

Hans M. Enzensberger

Traduttore: V. Tortelli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2010
Pagine: 133 p. , Brossura
  • EAN: 9788806185510

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    diablo

    03/07/2010 15.20.28

    E'un libro senza ispirazione..individua dei temi ma non li approfondisce, tutto resta in superficie..sembra la sceneggiatura di un film più che un racconto filosofico

  • User Icon

    philo

    21/04/2010 13.11.00

    francamente ho trovato josephine spocchiosa ed arrogante mi ha molto infastidito il fatto che giudichi tutto e tutti, molto antipatica.

  • User Icon

    marie

    29/03/2010 21.08.25

    Molto interessante, un dialogo che è una melodia, un album di fotografie in bianco e nero. Delizioso

  • User Icon

    claudio

    09/03/2010 13.44.48

    Veramente una bella scelta l'aver deciso di acquistare questo breve romanzo di Enzensberger. Lo conoscevo per il Mago dei numeri e per l'altro sul vecchio capo di Stato Maggiore dell'esercito tedesco prima dell'avvento di Hitler. Questo è gustoso, simpatico: ogni martedì pomeriggio per quasi un anno un giovane economista (l'io narrante) si reca a casa di questa anziana ex-cantante lirica che nel passato ha avuto grandi momenti di gloria. E davanti ad una tazza di the servita dalla fedele governante Fryda, scorrono la vita di Josephine e tutte le sue massime: sembra una tuttologa e sembra sempre un po' svanita o svampita. In realtà il nostro economista deve confessare che tutte le uscita di Josephine hanno una base solida.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione