Categorie
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 3
Etichetta: Atlantic
Data di pubblicazione: 5 maggio 2015
  • EAN: 0075678670015
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 29,39

€ 48,99

Risparmi € 19,60 (40%)

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

I Death Cab for Cutie, band dell’ Atlantic Records, annunciano l’uscita il 31 marzo del loro attesissimo ottavo album in studio dal titolo “KINTSUGI”.“KINTSUGI” arriva dopo “CODES AND KEYS”, album del 2011 nominato ad un GRAMMY® Award, ed è il primo da quando Chris Walla, chitarrista/tastierista/produttore e membro fondatore della band ha lasciato il gruppo lo scorso anno.
Registrato a Los Angeles con il produttore Rich Costey (Franz Ferdinand, Muse, Interpol), l’album prende il titolo dall’arte giapponese di riparare la ceramica rotta con metalli preziosi come oro, argento e platino , mettendo in risalto le spaccature piuttosto che nasconderle. Kintsugi rappresenta una filosofia estetica di pietà nella quale il danno e la copertura sono abbracciati come parte della storia dell’oggetto.
“Considerando quello che abbiamo passato all’interno della band e i temi trattati nelle canzoni, l’idea di poter riparare le rotture e di far si che diventino una forma di bellezza, ha una grande risonanza per noi” dice il bassista Nick Harmer che ha suggerito il titolo al cantante/chitarrista Ben Gibbard e batterista Jason McGerr “Filosoficamente, spiritualmente ed emotivamente sembrava perfetto per questo gruppo di canzoni”
Per quasi due decadi i Death Cab for Cutie sono stati accolti come una delle più convincenti e creative realtà musicali contemporanee. Nati a Bellingham, Washington nel 1997, la band ha avuto un lungo rapporto con la Barsuk, etichetta indipendente di Seattle, per poi firmare nel 2005 con l’Atlantic Records per la pubblicazione del quinto album in studio dal titolo “Plans”. L’album ha portato alla band la svolta popolare, è stato certificato platino e i singoli “Soul Meets Body” e “I Will Follow You Into The Dark” hanno raggiunto le vette delle classifiche. “I Will Follow You Into The Dark” ha avuto una nomination ai GRAMMY® come “Best Pop Performance By Duo Or Group With Vocals” , “PLANS” come “Best Alternative Album.” “DIRECTIONS” DVD del 2006, che contiene undici brevi video ispirati ai brani di “Plans”, ha guadagnato un’ ulteriore nomination ai GRAMMY® come “Best Longform Music Video.”
I Death Cab for Cutie hanno raggiunto uno sbalorditivo debutto alla posizione #1 della SoundScan/Billboard 200 con l’album del 2008 “NARROW STAIRS” certificato oro. L’album ha riscosso un grande favore della critica e due nomination ai GRAMMY® come “Best Alternative Album” e “Best Rock Song” (per la hit “I Will Possess Your Heart”). “THE OPEN DOOR” EP è stato pubblicato nel 2009, facendo guadagnare alla band la sua terza nomination consecutiva ai GRAMMY® come “Best Alternative Album.” “CODES AND KEYS” esce 2011, debutta nella Top 3 nella SoundScan/Billboard 200 e riceve la quarta nomination consecutiva per la band ai GRAMMY® come “Best Alternative Music Album.” “You Are A Tourist”, primo singolo dell’album, ha raggiunto la vetta di tutte le classifiche delle radio americane.