Km 123 - Andrea Camilleri - copertina

Km 123

Andrea Camilleri

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 26 marzo 2019
Pagine: 154 p., Brossura
  • EAN: 9788804716372

11° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Gialli - Narrativa gialla

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 12,75

€ 15,00
(-15%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Km 123

Andrea Camilleri

€ 15,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Km 123

Andrea Camilleri

€ 15,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 8,10

€ 15,00

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 15,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Andrea Camilleri, maestro indiscusso del giallo d'autore italiano, ci regala un pasticciaccio pieno di humour e altrettanto mistero, in cui tutti i personaggi – e noi che leggiamo con loro – indizio dopo indizio si convincono di aver indovinato la verità.

«Ora ti faccio una domanda alla quale devi rispondere con un monosillabo. Chi è il capo qua dentro? Io o tu?»
«Lei.»
«Allora le mie ipotesi valgono più delle tue. E non c'è altro da dire. Chiaro, Bongioà?»

Tutto inizia con un cellulare spento. A telefonare è Ester, a non rispondere è Giulio, finito in ospedale a causa di un brutto tamponamento sulla via Aurelia. A riaccendere il telefonino, invece, è Giuditta, la moglie di Giulio, che ovviamente di Ester non sa nulla. Potrebbe essere l'inizio di una commedia rosa, ma il colore di questa storia è decisamente un altro: un testimone, infatti, sostiene che quello di Giulio non sia stato un incidente, ma un tentato omicidio, e la pratica passa dagli uffici dell'assicurazione a quelli del commissariato…

3,7
di 5
Totale 20
5
7
4
6
3
4
2
0
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Andrea

    04/06/2019 18:01:49

    Sono un appassionato lettore di Camilleri raramente però sono stato così deluso. Un racconto che ha anche una originale struttura narrativa che incuriosisce e porta il lettore fino ad un finale dove Camilleri invece di fornire una spiegazione logica della vicenda scade nell'incoerenza più totale.

  • User Icon

    patpat

    31/05/2019 16:13:21

    mi sono trovata molto bene, sicuramente continuerò

  • User Icon

    Delia

    27/05/2019 17:11:01

    Grande delusione. Veramente inutile, farò come Pepe Carvalho di Montalban lo userò per accendere il fuoco del camino.

  • User Icon

    Gi

    25/05/2019 18:42:36

    Camilleri è Montalbano. Camilleri è la trilogia "Il casellante-Maruzza Musumeci-Il sonaglio. Camilleri è Il re di Girgenti. Camilleri è Il birraio di Preston. Camilleri è La concessione del telefono. E mi fermo solo per una questione di spazio. Questo Km 123 non è Camilleri.

  • User Icon

    Rita Cavalieri

    20/05/2019 11:57:31

    Cinque messaggi d'amore per i lettori di Camilleri e una penna che non delude mai.Troppo breve,ma intenso!

  • User Icon

    Giuse

    06/05/2019 21:15:12

    Camilleri non è solo Montalbano e non delude mai.

  • User Icon

    Tanza

    06/05/2019 20:55:00

    Libro da leggere tutto d'un fiato...storia intrigante con finale a sorpresa .Gli ultimi libri di Camilleri mi avevano un po' deciso ma con questo è tornato in cima ai miei scrittori preferiti .

  • User Icon

    Laura

    03/05/2019 21:13:17

    Giallo carino ma preferisco sempre il Camilleri di Sellerio.....

  • User Icon

    n.d.

    03/05/2019 13:55:54

    Camilleri è sempre grande!!!! Anche questo volume non poteva mancare nella mia libreria

  • User Icon

    n.d.

    03/05/2019 13:55:54

    Camilleri è sempre grande!!!! Anche questo volume non poteva mancare nella mia libreria

  • User Icon

    n.d.

    03/05/2019 12:48:17

    Camilleri è una garanzia nella scrittura e nell'intelligenza della trama

  • User Icon

    giorgio g

    18/04/2019 06:49:41

    Un altro Camilleri, ma è un Camilleri in tono minore, come quando non è la Editrice Sellerio a pubblicare i suoi libri. La trama è piuttosto cervellotica e lo stile non è quello a cui l’autore ci ha abituato. Per finire, c’è una lunga elucubrazione sui romanzi gialli dal titolo “Difesa di un colore”. Indovinate di che colore si tratta. Il giallo, naturalmente. Ma c’entra poco. Pecco nel dire che sembra l’opera di un ghost writer?

  • User Icon

    Fabio

    12/04/2019 07:40:54

    Ha ragione Camilleri a sostenere che da Chandler in poi nel romanzo giallo contano più le atmosfere ,la psicologia e gli stati d'animo dei personaggi che non il delitto e lo smascheramento dell'assassino e in questo esercizio letterario che un po' ricorda il "Pasticciaccio" in primo piano sono portate le diverse interpretazioni dei fatti che hanno i personaggi di questa storia,tutte ugualmente possibili, fino al finale in cui si capisce quasi tutto, ma non proprio tutto. Insomma più un esercizio di tecnica letteraria che un romanzo vero e proprio e a mio avviso anche un po' sterile. Mancano le emozioni che normalmente l'Autore trasmette al lettore e i personaggi non hanno grande spessore.Un po' deludente secondo me.

  • User Icon

    Luca

    07/04/2019 15:44:42

    Un giallo classico nel vero senso del termine per trama e struttura. Un giallo estremamente moderno per l'associazione fra terminologia e tecnologia tipica dei giorni nostri. Ancora una volta si conferma la grandezza di Camilleri.

  • User Icon

    Luigia Chianese

    01/04/2019 08:38:21

    Si legge in poche ore ed è bellissimo, adatto anche a chi non è amate dei gialli perchè è molto molto scorrevole. Di certo, e parlo da fan, non mi aspettavo che a 90 anni il Maestro scrivesse un giallo in cui il 90% dei discorsi sono via sms e telefonino. Che utilizza lo strataggema delle cronache di giornale per spiegare i fatti non è cosa nuova per Andrea Camilleri ma è una soluzione che rende e da tanto da riflettere. Il romanzo rispetta tutti i canoni del giallo e la sua brevità e velocità a me piace; ma in più ha che è sfizioso e divertente; circa 154 pagine di un avvicente trama.

  • User Icon

    Claudio Ti

    30/03/2019 09:02:16

    La Mondadori sta celebrando i 90 anni della sua celebre e fortunata collana dei “Libri Gialli” che, in Italia, è divenuto sinonimo di romanzo poliziesco (ma anche di film, telefilm e fiction). Mentre sta pubblicando il numero 3178 della collana, ha edito un libro “fuori serie” scritto da Andrea Camlleri. L’Autore ha scelto di redigere il testo in italiano ed ha adottato una tecnica narrativa che ricorda –alla lontana- quella del suo “La scomparsa di Patò”, resa attuale con riferimenti alla moderna tecnologia di comunicazione ed alle reti sociali. L’ambientazione del romanzo è la Roma di una decina di anni fa e la trama coinvolge personaggi della buona borghesia. In alcuni punti del testo traspare l’ironia che permea sempre la scrittura di Camilleri, benché il “giallo” classico non si presti affatto all’umorismo. Il libro e scorrevole e di rapida lettura, limitandosi al centinaio di pagine che caratterizzavano i romanzi polizieschi della collana della Mondadori, da Perry Mason a Nero Wolfe, da Ellery Queen ed Ed Mc Bain.

  • User Icon

    Laura

    29/03/2019 09:02:01

    Un nuovo giallo del Camilleri costruito con la consueta arguzia e mescolando dialoghi, sms, congetture poliziesche e articoli di giornale.

  • User Icon

    adasam1

    27/03/2019 15:38:21

    Alla prima pagina ho pensato, non è il Camilleri che conosco. Dopo un’ora di lettura ero già alla fine, caspita ho ripreso consapevolezza che stavo già alla fine e qui nessun dubbio, è CAMILLERI! Come racconta lui, nessuno lo può eguagliare. Sorprendente la trama che ti risucchia nei fatti senza quasi accorgersi che è finito e dopo? Un parte di MAGNIFICO MAESTRO dove ci regala tutto il suo sapere sulla letteratura dei polizieschi e del romanzo giallo. Complimenti al Maestro, spero possa egli scrivere per nostro diletto per altri 💯 anni e lo ringrazio per l’impagabile dono!

  • User Icon

    mary

    27/03/2019 08:49:48

    ancora non l'ho letto ma do il massimo sulla fiducia

  • User Icon

    massimo r.

    26/03/2019 18:49:20

    Un giallo ben congegnato, che costringe il lettore a ripercorre a ritroso l’intreccio alla luce del colpo di scena finale. Lunga vita all’inesauribile Andrea.

Vedi tutte le 20 recensioni cliente
  • Andrea Camilleri Cover

    Nato a Porto Empedocle (Agrigento), Andrea Camilleri vive da anni a Roma.  Dal 1939 al 1943, dopo un periodo in un collegio da cui viene espulso, studia ad Agrigento al Liceo Classico Empedocle dove ottiene la maturità classica senza dover sostenere l’esame a causa dell’imminente sbarco degli alleati in Sicilia. A giugno inizia, come ricorda lo scrittore, "una sorta di mezzo periplo della Sicilia a piedi o su camion tedeschi e italiani sotto un continuo mitragliamento per cui bisognava gettarsi a terra, sporcarsi di polvere di sangue, di paura".  S’iscrive all’Università (Facoltà di lettere) ma non si laureerà mai. Si iscrive anche al Partito Comunista.Inizia a pubblicare racconti e poesie e vince il Premio St... Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali