Knights Call

(Red Vinyl Limited Edition)

Artisti: Axel Rudi Pell
Supporto: Vinile LP + CD Audio
Numero dischi: 3
Etichetta: Steamhammer
Data di pubblicazione: 23 marzo 2018
  • EAN: 0886922850912

€ 30,90

Venduto e spedito da IBS

31 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

Edizione in doppio vinile rosso + CD.
Axel Rudi Pell è uno dei chitarristi più amati della scena Hard Rock e Power Metal internazionale, degno successore di guitar heroes come Ritchie Blackmore, Yngwie Malmsteen, Gary Moore e Michael Schenker e da sempre artista amato dai fan dell’Hard classico.
Axel Rudi Pell ha celebrato i 25 anni di carriera solista con un show di oltre 3 ore a Balingen (Germania) l’11 luglio 2014. Dopo questa incredibile performance, centinaia di partecipazioni a festival internazionali e ben 16 dischi, ecco il 17° album in studio di materiale totalmente inedito. “Knights Call” è duro, ruvido ed ha un sound ancora più aggressivo che nei lavori precedenti. Dopo il suo “The Ballads V”, l’ultimo capitolo della sua fortunata serie dedicata alle ballate power-hard rock, “Knights Call” è ARP all’ennesima potenza. C’è più groove, più melodie e molte più sfaccettature. Il mix tra misticismo mediale e folklore fantasy è ancora lì, ma c’è molto di più da scoprire. I riff di Pell sono bidimensionali, e ‘Follow the Sun’, per esempio, riporta alla mente l’estro del grande Tony Iommi negli anni ’80 quando si è congedato dai vecchi Black Sabbath. Un mescolio come in ‘Wildest Dreams’, con il suo coro quasi da stadio alla fine, non si è mai sentito prima, e i fan hanno aspettato un capolavoro hard rock come ‘Long Live Rock’ fin dai tempi di ‘Rock the Nation’ contenuto in “Mystica” (2006). Nel mezzo a tutto questo, c’è la meravigliosa e strumentale ‘Truth and Lies’, che dimostra ancora una volta il viscerale amore del chitarrista per il suo strumento. In 30 anni di carriera di esperienza ne ha fatta eccome. C’è molto altro che deve arrivare, ma per adesso godiamoci “Knights Call”.

Disco 1
  • 1 The Medieval Overture (Intro)
  • 2 The Wild And The Young
  • 3 Wildest Dreams
  • 4 Long Live Rock
  • 5 The Crusaders Of Doom
  • 6 Truth And Lies
  • 7 Beyond The Light
  • 8 Slaves On The Run
  • 9 Follow The Sun
  • 10 Tower Of Babylon