The Land That Time Forgot

The Land That Time Forgot

Edgar Rice Burroughs

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Caiman
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 179,32 KB
  • EAN: 9789881830739

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Chapter 1

It must have been a little after three o'clock in the afternoon that it happened—the afternoon of June 3rd, 1916. It seems incredible that all that I have passed through—all those weird and terrifying experiences—should have been encompassed within so short a span as three brief months. Rather might I have experienced a cosmic cycle, with all its changes and evolutions for that which I have seen with my own eyes in this brief interval of time—things that no other mortal eye had seen before, glimpses of a world past, a world dead, a world so long dead that even in the lowest Cambrian stratum no trace of it remains. Fused with the melting inner crust, it has passed forever beyond the ken of man other than in that lost pocket of the earth whither fate has borne me and where my doom is sealed. I am here and here must remain.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Edgar Rice Burroughs Cover

    (Chicago 1875 - Encino, California, 1950) scrittore statunitense. Dopo anni di vagabondaggio, durante i quali fu soldato, cow boy, cercatore d’oro, imprenditore senza fortuna, acquistò grandissima popolarità con la pubblicazione di Tarzan delle scimmie (Tarzan of the apes, 1914), primo di una serie di romanzi che furono tradotti in cinquantasei lingue e ripresi dal cinema e dai fumetti. Il personaggio di Tarzan - aristocratico di origine e «selvaggio» per educazione, dominatore dei codici del mondo animale - ha conquistato l’immaginazione di milioni di lettori, creandosi uno spazio nella mitologia contemporanea. Un altro, meno noto, ciclo di romanzi di B. è quello fantascientifico, con storie ambientate su Marte e su Venere. Approfondisci
Note legali