Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il lavoro pedagogico come ricerca dei significati e ascolto delle emozioni - Maria Grazia Riva - ebook

Il lavoro pedagogico come ricerca dei significati e ascolto delle emozioni

Maria Grazia Riva

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,19 MB
Pagine della versione a stampa: 253 p.
  • EAN: 9788881953691

€ 21,99

Punti Premium: 22

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il lavoro pedagogico si costruisce attraverso la ricerca dei significati e l'ascolto delle emozioni presenti, anche se spesso nascoste, nelle diverse esperienze educative e formative. Dopo aver posto le basi teoriche e concettuali del lavoro pedagogico, si mostra come la stessa storia di formazione personale si costruisca attraverso i mattoni delle emozioni e delle reti di significati. Lo sguardo si sposta poi ad esaminare la formazione intenzionale e organizzata, vista come un «luogo pedagogico» denso di significato, carico di dimensioni trasversali quali il potere, l'affettività, la dimensione erotica e corporea. Infine ci si interroga su quali siano le concezioni di ricerca educativa e del lavoro pedagogico stesso, nell'ambito del quale la responsabilità emotiva dell'educatore e del formatore costituisce la condizione di base per una elevata professionalizzazione pedagogica. Il testo è rivolto a educatori, formatori, insegnanti, operatori sociali e sanitari, genitori e a tutti coloro che sono interessati a cercare un modo critico e riflessivo di fare teoria pedagogica e di confrontarsi con la natura pratica dei problemi dell'educazione e della formazione.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ire

    12/05/2020 09:14:58

    Testo usato per un corso universitario. Ricco di spunti per una nuova pedagogia che non si ancori a vecchi modelli e proposte. Non il classico manuale puramente nozionistico, ma testo ricco di spunti di riflessione per che vuole lavorare nel mondo dell'educazione e diventare un professionista pedagogico.

  • User Icon

    Gianluca

    14/06/2007 07:29:54

    La malattia del sapere, il cancro della pedagogia che si lancia in voli pindarici senza un serio e necessario supporto filosofico. Tessitura di discorso pedagogico completamente a vuoto, aerea, blandamente teorica, disperatamente falsa.Niente più libertà d'insegnamento , creatività nelle relazioni, spontaneità.Maria Grazia Riva , dal suo pulpito detta ogni mossa, ogni respiro, ogni gesto. Spaventoso.

Note legali
Chiudi