Lazzari. Appunti sparsi per la rivoluzione

Giacomo Ricci

Editore: Medea
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,63 MB
  • EAN: 9788866935094
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:

€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Scaricabile subito

Aggiungi al carrello Regala

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Descrizione
Il corpo dell'avvocato Silenti viene trovato morto su una panchina, lungo la marina, sotto gli spalti del Palazzo Reale di Napoli. Brutto tipo l'avvocato, in odore di malavita e affari sporchi. Lo hanno fatto fuori con ventotto coltellate e un colpo di spada in petto, a spaccargli il cuore. Un rituale che ricorda la dominazione spagnola dei Viceré e i compagnoni della Garduna. Il lontano passato del Seicento e della rivolta di Masaniello fa irruzione nel presente e si mescola a sopraffazioni, miserie, taglieggiamenti e minacce. Jack Leslie Doughtie, alter ego dell'autore Giacomo Ricci, antropologo della Columbia University, in viaggio di studio a Napoli, è la voce narrante di quest'avventura. Proseguimento di "Pietre di fuoco", il romanzo Lazzari ne ripropone i personaggi più importanti, enfatizzando aspetti della storia di Napoli e della pazzia di Masaniello.