La Lega di Salvini. Estrema destra di governo - Gianluca Passarelli,Dario Tuorto - copertina

La Lega di Salvini. Estrema destra di governo

Gianluca Passarelli,Dario Tuorto

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: Contemporanea
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 20 settembre 2018
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788815279057
Salvato in 49 liste dei desideri

€ 12,00

€ 15,00
(-20%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

La Lega di Salvini. Estrema destra di governo

Gianluca Passarelli,Dario Tuorto

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La Lega di Salvini. Estrema destra di governo

Gianluca Passarelli,Dario Tuorto

€ 15,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La Lega di Salvini. Estrema destra di governo

Gianluca Passarelli,Dario Tuorto

€ 15,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 14,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«A livello internazionale la priorità è sgretolare questo euro e rifondare questa Europa. Sì, quindi, alle alleanze anche con gli unici che non sono europirla: i francesi della Le Pen, gli olandesi di Wilders, gli austriaci di Mölzer, i finlandesi… insomma, con quelli dell’Europa delle patrie» - Matteo Salvini

Da tempo la Lega ha scelto di posizionarsi nell’area dell’estrema destra: una virata che ha consentito al partito di legittimarsi come forza trainante della coalizione conservatrice, tanto da stravolgerne l’assetto indebolendo l’area moderata. Nello scenario emerso con il voto del 2018 la Lega compete con l’altra formazione anti-establishment, il Movimento 5 Stelle, nel tentativo di monopolizzare il disagio economico e il disorientamento elettorale e di ricomporre, sul piano socio-territoriale, le istanze di cambiamento avanzate dagli elettori. Uno scenario inedito in cui due frères-ennemis si disputano l’egemonia politica e culturale in Italia.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Claudio

    26/11/2018 17:32:15

    Analisi aggiornata ai giorni nostri del posizionamento della Lega targata Salvini. Dopo anni di centro destra, o addirittura all'inizio di sinistra in quanto Bossi si definiva erede dei partigiani, la svolta dopo il 2013 e che svolta. Ora siamo all'estrema destra e non si riesce a capire come possano vivere altri movimenti che dovrebbero bere alo stesso pozzo. La virata è iniziata in Europa, anche se a dir la verità i vari Borghezio, Boso, Gentilini, Calderoli non hanno mai brillato per "sinistrismo", con l'appoggio a Front National, agli ungheresi, ai polacchi e ad altri movimenti antieuropeisti e xenofobi. Oggi la bravura di Salvini si è manifestata soprattutto nel creare una percezione di paura nell'elettorato tradizionalmente al centro dello schieramento, portandolo molto a destra; la paura degli immigrati, la paura dell'euro, la paura della disoccupazione. Nonostante tutti i centri di ricerca ci dicano che la percezione italiana di questi fenomeni è molte volta più elevata della realtà, la Lega di Salvini ha convinto oggi un italiano su tre (a sentire i sondaggi) che solo lui potrà fermare questa paura. Al momento la Lega è ancora un partito del Nord, un po' del Centro e qualcosina del Sud, dove per anni a insultato pesantemente i suoi abitanti. Il libro è molto interessante, ma appesantito da troppe tabelle.

Premessa. Autocensure e incomprensioni sulla LegaNord
I. La Lega di Salvini tra contesto nazionale e scenariinternazionali
1. La Lega Nord, ancora
2. La sfida politico-organizzativa della Lega. OltreBossi, oltre Berlusconi
3. La sfida ideologica. Reagire alla crisi
4. Di estrema destra e nazionale
5. Di protesta e di sistema. Un partito di lotta nelgoverno
II. Partito e leadership
1. La storia. Piccoli leader crescono
2. Come sostituire un capo
3. Il partito si fa verticale
4. La rivoluzione del «buonsenso»
5. I rapporti con la coalizione di centro-destra
III. Lega e territorio. L’ossimoro del nazionalismoverde padano
1. Sui miti del successo leghista
2. La presunta nazionalizzazione della Lega
3. Con la lente di ingrandimento. La Lega neicomuni
4. Una Lega in tante zone. Ricucire la tela
IV. Un partito di estrema destra per un elettorato diestrema destra
1. Di che cosa si parla quando si parla di Lega
2. I profili sociodemografici degli elettori leghisti
3. In fondo a destra
4. Il populismo leghista
5. Lontani da Bruxelles. L’altra Europa della Lega
6. Non solo liberismo. Le posizioni sui temi economicie sulle politiche
7. Ostili e tradizionalisti. Un elettorato culturalmenteomogeneo
V. Lega e Movimento 5 stelle. Due facce dellaprotesta
1. Il malcontento come categoria politica
2. Un Paese diviso. Dove vince la Lega, dove vinceil M5s
3. Voti che vengono da lontano
4. Complementari alla meta. Gli elettori
5. La sfida futura tra Lega e M5s
Conclusioni. Opportunità e limiti del nazionalismoleghista
Riferimenti bibliografici
Note legali