La legalità amministrativa. Altri sentieri interrotti

Fabio Merusi

Editore: Il Mulino
Collana: Studi e ricerche
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 21 giugno 2012
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 160 p., Brossura
  • EAN: 9788815238351
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,64
Descrizione
Basta entrare in un ufficio pubblico per precipitare nella dura realtà del "vero" diritto amministrativo, di quello che tutela le pretese del cittadino col principio di legalità. Mai come ora la legalità amministrativa risulta instabile nella disciplina legislativa, nella creazione giurisprudenziale e nelle decostruzioni dottrinarie. La Corte di Giustizia della Comunità europea ripete ormai da tempo che le norme da applicare debbono essere derivati, conseguenze, del principio di certezza. Ma se si guarda all'ordinamento italiano il potere esecutivo appare sempre più dissolto in una pluralità di poteri che agiscono confusamente e in maniera apparentemente irrazionale, e quelli che si delineano - afferma l'autore nella sua lucida analisi - sono ancora una volta "sentieri interrotti" della legalità.

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Benny Artoni

    09/09/2012 08:40:14

    Un libro che consiglio a tutti non solo a noi Avvocati...

Scrivi una recensione