Leicester d'Italia. Betis Montesilvano - Alberto Fuschi - ebook

Leicester d'Italia. Betis Montesilvano

Alberto Fuschi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: StreetLib
Formato: PDF
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 22,82 MB
  • EAN: 9788829594641

€ 2,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Mentre il Leicester di Claudio Ranieri si prepara a sorprendere il mondo, una ridente provincia abruzzese subisce, quasi inconsapevolmente, un cambiamento epocale. Dalle ceneri del Virtus Lanciano, nasce il primo movimento calcistico di Montesilvano. Cinquantaquattromila abitanti bastano e avanzano per inseguire il sogno di una squadra professionistica di tutto rispetto. Esistono da anni modelli di provincia ben riusciti. Se pensiamo all'Empoli, alla SPAL, al Carpi, al Parma, all'Atalanta o all'esempio più illustre del calcio di oggi, il Sassuolo. Al palazzetto intitolato a Dean Martin, artista di origini montesilvanesi, comincia il lungo cammino del Betis Montesilvano. Tra sorrisi, amare delusioni e la follia di rincorrere il mito del calcio inglese, la città avrà per la prima volta un sapore diverso, innovativo e a tratti grottesco. Contenuti esclusivi di Giuliano Agostinone e Giuseppe Castagna.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Bubi Be

    02/06/2020 16:22:37

    È un libro molto particolare tanto che leggendo le prime pagine del testo si ha l'impressione di leggere una storia vera ossia quella del Betis Montesilvano che passa in pochi anni dall'anonimato delle serie minori ai vertici del calcio italiano tanto da vincere persino lo scudetto e regalandosi pure notti magiche in Champions League. È una bellissima storia ma purtroppo non è vera ma ne viene un romanzo piacevole che ha l'unica pecca di essere un po' troppo ridondante e ripetitivo in alcuni punti. Però bello: lo consiglio.

Note legali