Lest We Forget. The Best of Marilyn Manson

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Marilyn Manson
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: MM3
Data di pubblicazione: 20 settembre 2004
  • EAN: 0602498638781
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 6,76

Venduto e spedito da KONKE

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 6,76 €)

Disco 1
1
The Love Song
2
Personal Jesus
3
mOBSCENE
4
The Fight Song
5
Tainted Love
6
The Dope Show
7
This Is The New Shit
8
Disposable Teens
9
Sweet Dreams (Are Made Of This)
10
Lunchbox
11
Tourniquet
12
Rock Is Dead
13
Get Your Gunn
14
The Nobodies
15
Long Hard Road Out Of Hell
16
The Beautiful People
17
The Reflecting God
18
(s)AINT
4
di 5
Totale 3
5
1
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    energico

    19/09/2019 21:07:13

    Scoppia di energia... alcuni pezzi sono da top ten ... altri un mero riempitivo... ma bisogna assolutamente avere almeno un album di MM nella discografia... tanto vale un bel greatest hits con almeno 5 pezzi al fulmicotone

  • User Icon

    Carboni

    14/11/2005 18:37:30

    Quanto è feroce il nostro Marilyn. “Anomalia” della nostra società... Questa raccolta è fatta molto bene. C’è tutto il Manson che ci vuole quando la vita ti va male. Suoni violenti, satanismo, parole poi catturate dalla censura, non sono altro che mezzi attraverso i quali Brian Warner dipinge la nostra società. E guardandola da vicino...ma, non ha proprio tutti i torti. (Non è un caso comunque, che dietro il primo Marilyn Manson ci sia Trent Reznor dei Nine Inch Nails). Credo che i testi siano molto più interessanti della sua musica. Eppure ci sono alcune perline: “the fight song”, “the dope show”, “disposable teen”, “sweet dreams”, “the nobodies”, “long hard road out of hell” (chissà chi è la voce femminile), ma soprattutto “the beautiful people”, il punto più alto di Marilyn Manson è tutto in questa canzone. Mai un video mi ha turbato così tanto.

  • User Icon

    Alessandro Rodighiero

    09/11/2005 16:34:02

    Marilyn Manson, icona dell' heavy metal satanico ha fatto il greatest hits: di solito un autore fa il greatest hits quando è sulla cresta dell' onda (contrariamente a quando si dovrebbe fare veramente un greatest hits: quando si è al tramonto), ma è chiaro che Marilyn Manson non è più l' esplosione sonora di qualche anno fa... ha perso sapore, e ora il rocker non si cura più tanto del suo metal, quanto della mostruosa pubblicità che gli fanno riguardo i suoi comportamenti decisamente poco ortodossi. Spero che l' "Anticristo", dopo questo tempo di silenzio ritorno a metalleggiare... come solo lui sa fare!

Note legali