Lettera al padre

Franz Kafka

Traduttore: C. Groff
Editore: SE
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 2 aprile 2015
Pagine: 95 p., Brossura
  • EAN: 9788867231263
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,02

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    GL

    08/06/2009 13:34:44

    Le profondità dei rapporti umani sono davvero insondabili. Questa lettera, che in apparenza vuole essere costruttiva e volta a chiarire le relazioni tra padre e figlio allo scopo di migliorarle, non ha in verità nulla di curativo nè di lenitivo. In qualche modo l'ispirazione kafkiana, il corpus esistenziale cui ha attinto per le sue opere, deve evidentemente quasi tutto al padre, alla sua asprezza e durezza verso i figli. La lettera rifugge dal rancore; tenta di raziocinare e non risparmia nemmeno sull'autocritica. Resta tuttavia un documento molto duro sulla genesi di una nevrosi che pure è, in qualche misura anch'essa terribile, la 'musa' dello scrittore. Questa lettera serve molto per provare a comprendere le opere di Kafka.

  • User Icon

    Gianni

    09/04/2005 12:07:12

    è un libro che ha tutto la forza di un grido rabbioso. Comunque la si pensi andrebbe letto!

  • User Icon

    Paolo Cordaro

    19/04/2004 03:11:01

    Monologo di Kafka, rivolto interamente al proprio padre, e caratterizzato da una mistura di sentimenti (odio, rabbia, amore, soggezione, rispetto,stima) che il buon Franz nutriva nei confronti di chi lo ha messo al mondo per poi educarlo, secondo il suo punto di vista, in modo inappropriato. Opera bellissima, da leggere tutta d'un fiato, come del resto avrebbe voluto lo stesso Kafka considerata la scarsa punteggiatura che contraddistingue il testo.

Scrivi una recensione