La letteratura non ha bisogno di moralità

Bruno Navoni

Anno edizione: 2016
Pagine: 140 p., Brossura
  • EAN: 9788892315822
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Qui si narra della distanza che esiste fra la letteratura, da una parte, e la vita , la politica, la moralita dall'altra. Ci sono racconti crudeli e racconti teneri, poiche lo scopo e dissacrare, commuovere e sorridere.I racconti sono un'ulteriore dimostrazione di quanto l'autore aveva anticipato nell'introduzione al romanzo "Le persone perbene, le persone permale", affermando quanto fosse inutile cercare una letteratura collegata alla "lotta di classe".La letteratura non ha niente a che vedere con una difesa sindacale dell'animo umano.

€ 12,32

€ 14,50

Risparmi € 2,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: