Lettere da vari paesi. 1570 - 1588

Filippo Sassetti

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Longanesi
Collana: I Cento Viaggi
Tipologia: Libro usato vintage
Copertina: rigida
Anno edizione: 1970
Pagine: 569, 22 tavv.bn.ft.62 ill.bn.nt. p.
  • Prodotto usato
  • Condizioni: Usato - In buone condizioni
  • EAN: 2560028775680

€ 20,00

Venduto e spedito da Firenze Libri

Solo 1 prodotto disponibile

+ 5,00 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO VINTAGE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Mancante della sopracoperta, alcuni segni nel testo. / Introduz.testo e note a cura di Vanni Bramanti. Milano, Longanesi Ed. 1970, cm.16x23, pp.569, 22 tavv.bn.ft.62 ill.bn.nt. Leg.ed.in tutta tela, titoli in oro al piatto anteriore e dorso. Coll.I Cento
  • Filippo Sassetti Cover

    (Firenze 1540 - Goa, India, 1588) mercante e letterato italiano. Sovraintendente all’azienda commerciale dei Capponi, viaggiò per la penisola iberica fino a Lisbona, dove passò al servizio di un commerciante portoghese e si imbarcò per l’India, raggiungendo, dopo un avventurosissimo viaggio, le coste del Malabar. Frutto di questa esperienza sono le sue Lettere dall’India (pubblicate postume, nella raccolta Lettere edite e inedite, 1855). Scritte in una prosa immediata, aliena da preoccupazioni formali, tutta riconducibile al registro del parlato, esse uniscono all’acutezza delle osservazioni sui vari aspetti di quel paese, interessanti analisi dei rapporti tra le lingue indoeuropee e il sanscrito. Membro dell’Accademia fiorentina dal 1574, lasciò una pregevole Vita di Francesco Ferrucci e... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali