Le lettere di Babbo Natale

John R. R. Tolkien

Curatore: B. Tolkien, M. Respinti
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 27 ottobre 2004
Pagine: 111 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788845232954
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il 25 dicembre 1920 J.R.R. Tolkien cominciò ad inviare ai propri figli lettere firmate Babbo Natale. Infilate in buste bianche di neve, ornate di disegni, affrancate con francobolli delle Poste Polari e contenenti narrazioni illustrate e poesie, esse continuarono ad arrivare a casa Tolkien per oltre trent'anni, portate dal postino o da altri misteriosi ambasciatori. Una scelta di questi messaggi annuali, trascritti a volte in forma di colorati logogrifi, formano questa fiaba intitolata "Le lettere di Natale", scritta a puntate da un Tolkien non tanto in vena di paterna e didattica allegria, quanto in groppa all'ippogrifo della sua fantasia filologica e ironica.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    cristina

    23/12/2011 20:41:25

    Ho letto questo libro in occasione delle festivita' natalizie e quindi nel clima piu' appropriato, in quanto il testo e' l'insieme di varie lettere scritte negli anni da Babbo Natale ai figli dello scrittore. Nelle lettere Babbo Natale racconta la sua vita al Polo Nord e le sue avventure in compagnia dell'orso bianco, degli elfi, dell'uomo neve, dei cattivi goblin. Certo, affinche' possa piacere, e' assolutamente indispensabile che si ami in Natale poiche' il libro non parla di altro. Nelle lettere spedite negli anni del conflitto della seconda guerra mondiale a volte traspare tristezza per tutto il genere umano coinvolto in una guerra terribile. A me inoltre sono piaciuti tantissimo i disegni originali di Tolkien che accompagnano i vari scritti e dimostrano che l'Autore era anche un bravissimo disegnatore. A mio parere il libro e' piacevolissimo e vale la pena leggerlo. E' anche indicato come lettura per bambini.

  • User Icon

    Lidia

    12/09/2005 15:08:35

    E' un bel libro. Imperdibile se si è appassionati di Tolkien, ma anche molto bello per addormentare i prorpi figli. I disegni sono davvero graziosi, e Tolkien aveva davvero della stoffa per fare l'illustratore.

Scrivi una recensione