Traduttore: L. Binni
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 27 settembre 2012
Pagine: XXIV-246 p., Brossura
  • EAN: 9788811368830
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Immaginate di essere due persiani che arrivano a Parigi nel corso di un viaggio alla scoperta della civiltà occidentale: nella Francia dell'assolutismo del Re Sole e della reggenza, ma anche di una crisi finanziaria senza precedenti. Attraverso la fitta corrispondenza che Usbek e il suo giovane amico Rica intrattengono con la Persia, prendono forma due intrecci narrativi - il serraglio di Usbek a Ispahan e il "serraglio" della società francese - accomunati dalle dinamiche visibili e invisibili del dispotismo. L'occhio inafferrabile e divertito di Montesquieu restituisce una realtà a più dimensioni in cui tutto coesiste e contrasta, con uno stile coltissimo e sapiente che spazia dalla satira di costume alla dissertazione storica e filosofica, al melodramma.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ottimo

    18/07/2018 06:40:44

    Il capolavoro di Montesquieu deve essere letto da quanti in particolare vogliono addentrarsi nella conoscenza di discipline che vanno dalla religione alla moda all'economia ai costumi alle abitudini di una società e di un'epoca do grande interesse. Il tutto immerso in una narrazione affascinante e pregna di sottile ironia.

Scrivi una recensione