Categorie

Katarina Bivald

Collana: Pandora
Anno edizione: 2014
Pagine: 399 p. , Rilegato
  • EAN: 9788820056766

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Franci

    16/11/2014 16.25.49

    Broken Wheel - ruota rotta- è il nome perfetto per il paesino in cui arriva Sara, dove ogni cosa dev'essere riparata e aiutata a ripartire, dai negozi vuoti con le finestre rotte, ai semafori fermi sul rosso, alle persone che ormai non sperano più o che ormai hanno cominciato a credere alle voci che corrono sul loro conto provenienti da Hope, il paese dove tutto sembra perfetto. Sara, con una valigia piena più dei suoi amati libri che di tutto il resto e con il naso immerso sempre in un romanzo che le fa anche da scudo, da difesa, da tutto ciò che la circonda, riuscirà a scoprire la bellezza e a riportare alla vita quel luogo che assomiglia tanto a un libro impolverato, ingiallito, che nessuno nota più e verrà aiutata a sua volta dagli abitanti a capire se vuole essere un personaggio secondario nella vita e se davvero quest'ultima è sempre meglio nei libri. E' un libro dove impareremo a conoscere Amy attraverso le lettere che si scambiava con Sara, piene di titoli di libri, autori, consigli e storie su Broken Wheel, e allo stesso tempo seguiremo le vicende di Sara, che cercherà attraverso l'apertura di una libreria di far scoprire il piacere della lettura agli abitanti del posto, trovando il libro adatto per ciascuno e inventando un sistema di classificazione dei libri sugli scaffali per chi si avvicina per la prima volta alla lettura. E' il primo romanzo che leggo che parla davvero di libri, che racconta la loro positività, le emozioni che possono suscitare, l'aiuto che possono dare e perché si fanno amare. Divertente, romantico, commovente: "La lettrice che partì inseguendo un lieto fine" è uno di quei libri che vorresti consigliare a tutti, che fa breccia nel cuore e che rende tristi una volta concluso, perché significa che dovrai separarti dai suoi personaggi.

  • User Icon

    Brunella

    21/10/2014 16.04.56

    Non è un brutto libro ma neanche un capolavoro. la storia di una ragazza svedese che arriva in Iowa per trovare la donna con cui si scambia libri e che stravolge la vita dei cittadini del paesino in cui arriva. Fino al classico lieto fine. Niente di esaltante

Scrivi una recensione