Liberami da questo cuore

Marta Giuma

Editore: Mammeonline
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 24 gennaio 2007
Pagine: 647 p.
  • EAN: 9788890121364
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il libro racconta la storia di Susan e Alison. lei è un giovane e brillante avvocato, lui uno scienziato, affascinante, bello ed omosessuale. Un po' mistery ed un po' storia d'amore, ambientato tra studi di avvocati, tribunali e centri di ricerca, tra Stati Uniti ed Europa. È il romanzo di una giovane esordiente barese.

€ 15,72

€ 18,50

Risparmi € 2,78 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giuliana

    10/09/2008 11:08:51

    Non mi è proprio piaciuto, mi dispiace : un polpettone inutile tra l'altro pieno di refusi. Speriamo nei prossimi (ma anche se l'autrice non dovesse più cimentarsi non mi offenderei, eh!)

  • User Icon

    Francesca

    04/09/2007 15:26:25

    Valutazione: pessima. Per me questo libro è stato una autentica delusione: troppo lungo e sconclusionato, noiosissimo, pieno di refusi, pesante. Da evitare, insomma

  • User Icon

    Babi

    11/12/2006 17:50:29

    Libri perfetti ce ne sono a iosa in commercio.In questo non c'è la perfezione,ci sono refusi,è vero.Ma quello che più conta,cioè il cuore c'è. Così come c'è il sentimento,la fantasia,e le sensazioni che ti lascia dentro. Brava.

  • User Icon

    afra

    28/03/2006 14:16:01

    Tre continenti, almeno quattro stati, amore etero, gay e misto, sesso, trama legal, trama harmony, persino l'intrigo internazionale e non ci facciamo mancare neanche la parapsicologia o il lato mistico. Tutti i protagonisti sono giovani e incredibilmente belli. Scorrere scorre. La lettura è tutto sommato gradevole, refusi a parte. Credo però che l'autrice tradisca grossolonamente il suo status di scrittrice "acerba" da una certa voglia di strafare e da molta ingenuità letteraria. E' tutto un po' troppo. Avrebbe almeno potuto lasciarci credere che il Vaccino dei Vaccini sarebbe arrivato prima o poi, invece ce lo ha dato in mano fatto e finito. Ha spazio per crescere.

  • User Icon

    Margherita

    09/02/2006 10:28:03

    Un libro avvincente, difficile non legarsi ai personaggi. In ognuno di loro trovi un pezzo della tua anima. Lo consiglio vivamente, a donne, uomini, gay, agli amanti della vita, dell'amore, a coloro che della passione ne fanno una ragione di vita, a tutti quelli che amano entrare in un'altra dimensione distesi sul letto leggendo un libro. E il sogno è assicurato! Margherita

  • User Icon

    cristina

    28/12/2005 18:06:13

    Pagina 57, riga 24: ci sono due versi di un inno dedicato a Napoleone, versi di una bellezza magistrale. Peccato che il "Cinque maggio" sia stato scritto da Manzoni e non da Leopardi come affermato nel libro. Posso giustificare i refusi, gli errori di editing e di stampa, ma qui si tratta di conoscere la letteratura italiana. Se ai miei tempi qualcuno avesse scritto una cosa simile il professore avrebbe dato 4 senza nemmeno finire di leggere il testo. C'è da vergognarsi, per favore correggete questo orrore.

  • User Icon

    Mara

    18/09/2005 16:17:13

    Sinceramente se i commenti negativi sono parsi a qualcuno un attacco personale, non meno di parte sono stati gli elogi, nati con evidenza imbarazzante da rapporti di affetto con l'autrice. Ma ragazzi la letteratura è un'altra cosa! Non basta mettere in fila le parole per dire di aver scritto un libro. E l'editing è fondamentale. Se no scrivete e scrivete, ma tenetevelo per voi e le vostre amichette

  • User Icon

    serina

    18/09/2005 00:13:12

    Non capisco cosa ci hanno trovato tutte le persone che l'hanno definito come un capolavoro. Sicuramente la storia non è male ma elogiarlo come un libro imperdibile sembra proprio un giudizio fatto da persone che conoscono l'autrice e quindi fanno solidarietà. Io l'ho letto attirata da questi giudizi ,ma a saperlo non l'avrei comprato. Senza offesa per l'autrice che senza dubbio ci ha messo impegno.

  • User Icon

    Tania

    06/09/2005 23:18:00

    E' già stato detto tutto, mi è piaciuto e spero che l'autrice scriva altri libri.

  • User Icon

    Manu

    06/09/2005 12:26:19

    Come primo libro di una casalinga non è male. In assoluto, è prolisso e scontato.

  • User Icon

    Virna

    05/09/2005 22:12:39

    600 e più pagine in meno di una settimana, storia avvincente e coinvolgente che fa venire voglia di vedere il seguito. Nella prossima edizione saranno certamente eliminati i refusi e le incongruenze, che per la verità poco tolgono al libro, scritto con il cuore e regalato con il cuore ad una piccola casa editrice che di cuore se ne intende, eccome.

  • User Icon

    Martina

    02/09/2005 23:21:40

    L'ho letto in pochissimo tempo non vedendo l'ora di finirlo. Molto bello, complimenti, da leggere.

  • User Icon

    Barbara

    02/09/2005 18:09:52

    Una storia originale, appassionante e avvincente che regala forti emozioni e alla fine è difficile “staccarsi” dai personaggi. Complimenti all’autrice

  • User Icon

    deborah

    02/09/2005 16:20:39

    Bello, decisamente emozionante.Da leggere tutto d'un fiato e quando è finito i personaggi ti restano nella testa per un bel po' di tempo. Complimenti all'autrice e mi auguro un seguito...

  • User Icon

    Antonella

    02/09/2005 15:36:10

    Letto da poco, in vacanza. E'stato davvero un'ottima compagnia.

  • User Icon

    Barbara

    02/09/2005 15:34:23

    I refusi ci sono, ma non è certo l'unico libro in cui ci sono. E questo è bellissimo come trama e i personaggi sono fantastici.

  • User Icon

    Manuela

    02/09/2005 15:31:49

    Ma chi dice che è illeggibile è sicuro di aver letto il libro giusto? Brutta bestia l'invidia. Il libro è avvincente e scorrevole, una parola tira l'altra, da leggere d'un fiato.

  • User Icon

    Dony

    31/08/2005 17:16:45

    Illeggibile. Roba da farsi ridare i soldi indietro.

  • User Icon

    anna71_2000

    31/08/2005 15:24:19

    premetto che lo sto leggendo pian piano...tempo permettendo..comunque...in bocca al lupo marta giuma, e in bocca al lupo alla casa editrice...con tutto il mio cuore

  • User Icon

    Alex71

    30/08/2005 16:36:08

    Avvincente e originale, molto scorrevole, ottimo primo libro, complimenti!

Vedi tutte le 52 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione