Libertà e neurobiologia. Riflessioni sul libero arbitrio, il linguaggio e il potere politico - John R. Searle - copertina

Libertà e neurobiologia. Riflessioni sul libero arbitrio, il linguaggio e il potere politico

John R. Searle

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Y. Oudai Celso
Curatore: E. Carli
Editore: Mondadori Bruno
Collana: Testi e pretesti
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 1 gennaio 2005
Pagine: XXX-90 p., Brossura
  • EAN: 9788842492771
Salvato in 22 liste dei desideri

€ 18,80

€ 19,70
(-5%)

Venduto e spedito da Multiservices

spedizione gratuita

Quantità:
LIBRO

€ 12,35

€ 13,00
(-5%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Libertà e potere politico: questi i temi nodali che il grande filosofo americano affronta in questo libro. Conciliando le analisi sul linguaggio e la mente, che lo hanno consacrato sulla scena internazionale, agli ultimi progressi della ricerca nel campo della neurobiologia e delle scienze cognitive, Searle approfondisce ulteriormente la sua teoria della coscienza e dell'intenzionalità arrivando a porsi un interrogativo cruciale: quale dev'essere la natura fisica della mente affinché la libertà sia possibile?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • John R. Searle Cover

    John R. Searle è uno dei più importanti filosofi del linguaggio del mondo. Ha insegnato per tutta la vita alla University of California di Berkeley. Tra le traduzioni italiane: Mente, linguaggio, società. La filosofia nel mondo reale (2000), La razionalità dell'azione (2003), Libertà e neurobiologia. Riflessioni sul libero arbitrio, il linguaggio e il potere politico (2005), La mente (2005), La costruzione della realtà sociale (2006), Atti linguistici. Saggio di filosofia del linguaggio (2009), Vedere le cose come sono. Una teoria della percezione (2016), La riscoperta della mente (2017), Il denaro e i suoi inganni (2018, scritto insieme a Maurizio Ferraris). Approfondisci
Note legali