copertina

Il libraio di Venezia

Giovanni Montanaro

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Feltrinelli
Collana: Fuori collana
Anno edizione: 2020
In commercio dal: aprile 2020
Pagine: 112 p.
  • EAN: 9788807421563

€ 9,50

In uscita da: aprile 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Lo scorso 12 novembre l'acqua alta ha raggiunto a Venezia la misura di 187 cm sul livello del medio mare. È stato un evento tragico, non previsto nella sua intensità, che ha segnato Venezia e i veneziani provocando danni ingentissimi. Giovanni Montanaro, che ha vissuto in prima persona quei giorni, ci racconta però una Venezia diversa, lontana dalle cronache dei giornali. Ci racconta i suoi giovani, i suoi cittadini, che sono riusciti nel giro di pochi giorni a sistemare negozi, magazzini, abitazioni al pianterreno... Ci racconta l'allegria nata in mezzo allo sfacelo, fatta della capacità di aiutarsi, ritrovarsi, riscoprirsi una comunità di persone. "Insieme, si lottava per salvare singole cose, singoli oggetti, lavandoli, asciugandoli. Tra ciò che si è perso, che si è rischiato di perdere, i libri hanno un posto particolare, simbolico, per l'effetto che fa l'acqua sulla carta, per quello che i libri rappresentano: identità, memoria." È così che Giovanni Montanaro, appena passata l'emergenza, quasi di getto, scrive questo splendido racconto lungo, dove al centro c'è Venezia, ci sono i librai, ci sono l'amore per i libri e l'amore che nasce grazie ai libri, c'è Vittorio, che ha una libreria in campo San Giacomo, la Moby Dick. "Inventando Vittorio," continua Montanaro, "volevo provare a raccontare tutti i librai. Il libraio di Venezia è nato per loro, per raccontare le loro fatiche in quei giorni eccezionali ma anche le loro fatiche quotidiane." E a loro lo scrittore destina i proventi dei diritti d'autore del racconto. In calce al volume, il lettore può scoprire i librai della Venezia insulare, dal loro stesso racconto e attraverso alcune mappe che creano un percorso per le librerie della Laguna. Perché, come si legge in queste pagine, "Venezia è sempre lei. Venezia è meravigliosa".
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Giovanni Montanaro Cover

    Giovanni Montanaro è scrittore e avvocato. Ha pubblicato il suo primo romanzo nel 2007, La croce Honninfjord (Marsilio), vincitore di numerosi premi tra cui il Vittorini Opera Prima. Nel 2009, ha pubblicato il secondo romanzo, Le conseguenze (Marsilio). Nel frattempo, ha scritto per il teatro, nonché racconti (tra cui La brutta estate per «Nuovi Argomenti») e collabora con riviste e giornali scrivendo racconti, recensioni e commenti. Nel marzo 2012 è uscito, per Feltrinelli, il suo terzo romanzo, Tutti i colori del mondo, la storia di come Van Gogh è diventato pittore. Approfondisci
Note legali