Categorie
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: 358 p., Brossura
  • EAN: 9788804581901
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 6,48

€ 9,00

€ 12,00

Risparmi € 3,00 (25%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mikla

    19/03/2009 09.44.50

    Dopo 4 libri illegibili, questo è riuscito a farmi tornare la voglia di scoprire cosa succede a Lucy, Pete, Kay e Benton. La trama non è certo irresistibile, ma tutto sommato è un bel libro. Interessante la caratterizzazione dei personaggi, che tornano ad essere più umani, pregi e difetti compresi. Dopo aver aspettato di leggere questo in versione economica, acquisterò l'ultimo a prezzo pieno,perchè mi è tornato l'interesse per i libri della Cornwell...era ora!!!

  • User Icon

    ipnosi

    03/03/2009 12.48.22

    Mi ero ripromesso di non leggere mai più un libro di questa autrice, che da diversi anni ha smarrito la sua vena di ottima scrittrice, ma ci sono ricascato. Non accadrà più! Libro banale, noioso, pessimo. Sono in totale disaccordo con le recensioni precedenti che mi hanno convinto a comprare questo libro. Niente di più ingannevole.

  • User Icon

    Maria Vittoria

    21/01/2009 12.38.46

    Non c'è che dire, Kay Scarpetta non delude mai!!! E poi sicuramente ci sarà un seguito perchè non può essere che Marino sparisca così nel nulla...... non vedo l'ora di leggerlo! Per gli appasionati del genere consigliatissimo!

  • User Icon

    Silvia

    13/12/2008 05.36.55

    Malgrado abbia dovuto fare inizialmente mente locale sulle vicissitudini personali e sugli spostamenti di Kay Scarpetta (non leggevo la Cornwell da un paio d'anni) mi è piaciuto molto. La storia è complessa e accattivante nello stile degli ultimi romanzi dell'autrice. Consigliato

  • User Icon

    Eliseo

    22/10/2008 20.07.21

    Sinceramente non capisco perchè dei voti così bassi e delle recensioni così pessime! Leggo la Cornwell da anni e ho vissuto tutte le avventure di Kay Scarpetta, quindi ammetto che la scrittrice ha saputo regalarci di certo dei libri più entusiasmanti e migliori di questo... ma comunque, secondo me, "Il libro dei morti" è un ottimo romanzo. Poco dedicato all'anatomo-patologia e alle indagini poliziesce, è incentrato maggiormente sulle vite dei protagonisti e sulla loro psiche. E' certo un romanzo che farà da liaison con la prossima fantastica avventura!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione