Darker. Cinquanta sfumature di nero raccontate da Christian

E. L. James

Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 9 gennaio 2018
Pagine: 580 p., Brossura
  • EAN: 9788804688204
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Cinquanta sfumature di nero raccontate da Christian Grey. Entra nel suo mondo oscuro.

Con Darker E L James ci offre una versione più profonda e oscura di Cinquanta sfumature, la storia d’amore che ha affascinato milioni di lettori in tutto il mondo. La rovente relazione tra Christian Grey e Anastasia Steele è finita con una rottura dolorosa piena di recriminazioni, ma lui non riesce a togliersi Ana dalla testa e dal cuore. Determinato a riconquistarla, Christian tenta di reprimere le sue pulsioni più oscure e la sua necessità di avere il controllo su tutto, e di amarla alle sue condizioni. Ma gli incubi della sua infanzia continuano a ossessionarlo, e l’intrigante capo di Ana, Jack Hyde, la vuole per sé. Riuscirà il dottor Flynn, il confidente e psicologo di Christian, ad aiutarlo a sconfiggere i suoi demoni? O la possessività di Elena, la sua seduttrice, e la devozione malata di Leila, l’ex sottomessa, faranno precipitare nuovamente Christian nel passato? E se Christian riconquisterà Ana, come potrà mai un uomo tanto tormentato e ferito sperare di tenerla al suo fianco?

€ 16,15

€ 19,00

Risparmi € 2,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Libri al cioccolato

    21/09/2018 21:00:27

    Questo è il secondo volume della trilogia di 50 sfumature dal punto di vista del protagonista maschile, Christian Grey. Per la trama è identica alla versione originale, sono che ci sono numerose scene che ci permettono di approfondire il personaggio. Sinceramente non ho un giudizio molto netto di questo libro; il romanzo precedente,Grey, non mi era piaciuto poiché l'autrice si era limitata a copiare i dialoghi senza aggiungere niente di sostanzioso per approfondire le vicende. In questo invece c'è un miglioramento, l'autrice ha reso Cristian il protagonista indisccusto senza mettere Anastasia al centro delle vicende. Veniamo a conoscenza di numero cose molto importanti, ci sono eventi del suo passato da sottomesso, ricordi di Mrs. Robinson, discorsi con i genitori,le sedute con Flynn....Però non sono cosi tante come sembrano, nel complesso di tratta di una decina di pagine di spezzoni, che si ti danno delle informazioni, ma la storia centrale sono sempre i dialoghi con Ana. La cosa non mi dispiace perché mi interessa sapere i suoi pensieri e il suo modo di ragionare in determinare scene, ma mi ha lasciato insoddisfatta. Ho notato che molte persone non hanno molto gradito questa storia, forse come me non si sono accontentate! Recensione di Libri al cioccolato

  • User Icon

    Carmela

    21/09/2018 11:41:36

    Non come l'originale ma anche questo libro non è male. Il punto di vista di Christian, fortemente evidenziato nel romanzo, aiuta a comprendere alcune dinamiche della trilogia in modo specifico.

  • User Icon

    Stefania

    13/07/2018 22:01:03

    Storia trita e ritrita..... dopo la trilogia e i film continuo a sostenere che chi ha progettato la versione "Christianana" di 50 sfumature è un genio. Con la stessa trama e gli stessi dialoghi sono riusciti a tirare fuori altri 3 libri. Perchè ovviamente adesso ci aspettiamo il n. 3 "RED". Dite alla James che è giunto il momento di inventare qualcosa di nuovo

  • User Icon

    Vicky

    08/03/2018 13:33:51

    Probabilmente qualcuno mi vuole male, perché questo "capolavoro" mi è stato regalato per Natale. Avrei preferito ricevere il tradizionale carbone... Pur avendo saltato a piè pari i capitoli intermedi ed avendo letto - con pena - solo "Cinquanta sfumature di grigio", non ho faticato a ricostruire l'intera vicenda, che va a ripescare a piene mani dai romanzi precedenti limitandosi a raccontare il tutto spostando la voce narrante da Anastasia a Christian. Tutto già visto, saputo o almeno immaginato. Lui, bellissimo e spregiudicato, ora innamorato pazzo di lei, ex donzella dal virginale candore divenuta una porca da competizione. Assurdo. Complimenti, ancora una volta, a chi pianifica il marketing facendo schizzare alle stelle le vendite di certa robaccia.

  • User Icon

    n.d.

    07/03/2018 17:15:45

    Bellissimo il libro e certamente si lo consiglierei.

  • User Icon

    Liz

    24/01/2018 20:51:19

    Dopo la saga di Cinquanta Sfumature ero curiosa di leggere questo libro, perché racconta il capitolo " Cinquanta sfumature di Nero" raccontato da Christian Grey. Se durante la lettura della saga avevo apprezzato i volumi Nero e Rosso, perché avevo trovato una storia oltre gli incontri di sesso, devo dire che questo libro raccontato da Grey mi ha alquanto delusa, o almeno non ha esaudito le mie aspettative. La narrazione è molto simile al primo capitolo, Cinquanta sfumature di Grigio, dove c'è un po' di storia e di descrizione dei personaggi ma è in gran parte incentrata sui giochi erotici, ma a pensarci bene essendo Christian il narratore posso anche capire che il suo punto di vista si centra in gran parte su quello. Prima di leggere questo libro ovviamente vi consiglio la lettura di Cinquanta sfumature di Nero, dove troviamo Anastasia che ha lasciato Christian proprio perché non capisce il suo bisogno di sesso estremo. Ora ci ritroviamo dove i due si rincontrano, e Christian ha capito che non può stare senza Ana, e che forse i suoi sentimenti sono qualcosa di nuovo anche per lui, qualcosa che assomiglia molto all'amore, ma ci deve andare con i piedi di piombo per non rischiare di fare fuggire Ana di nuovo. Non vi spoilero niente perché la storia è quella delle sfumature di Nero, dove Anastasia inizia a lavorare per la casa editrice Sip e li incontra il suo capo, che da subito sembra avere qualcosa in sospeso con Christian, peccato che lui non lo conosca proprio. Ci sono poi la ex dominante Elena che si mette in mezzo perché non crede che Christian possa provare dei sentimenti per una donna se non per lei, e non dimentichiamo la ex sottomessa Leila che pazza di gelosia non capisce perché Christian può amare Ana e non lei. La storia si sa, certo ci sono tutte le carte in tavola per fare scappare nuovamente Ana, le Ex che premono e la mania di controllo di Grey non le danno vita facile...

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione