The Life of Horatio, Lord Nelson

The Life of Horatio, Lord Nelson

Robert Southey

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Formato: PDF
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 994,2 KB
  • EAN: 9788832535907
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 4,49

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Southey is a magnificent writer, and Nelson a magnificent subject. Southey's prose is crisp and measured. He writes with such restraint, that his rare moments of high emotion are especially powerful. His sense of narrative is strong, and he makes Nelson's exploits dramatic and exciting. 

Nelson led a glorious life of military exploit and high romance. It is a gripping story, which takes the reader from rural Norfolk where he was born, to the Americas, the Caribbean, the Baltic and all over the Mediterranean, where Nelson achieved his greatest feats and committed his direst misdeeds. The story of his love for Emma Hamilton is moving—even if Southey tries to reduce this aspect of his life as much as possible. The story of his actions in Naples is shocking—and Southey does well to address it.

This book has long been remembered as a masterpiece of biography, concise, shapely and inspiring. 
 
  • Robert Southey Cover

    (Bristol 1774 - Keswick, Cumberland, 1843) poeta inglese. Amico di S.T. Coleridge, ideò con lui il progetto di una comunità utopica (la Pantisocrazia), da fondare nel Nordamerica; dopo il fallimento del progetto, si ritirò a vivere nella regione dei Laghi, non lontano da Coleridge stesso e da W. Wordsworth. Autore in gioventù di poemi epici di soggetto esotico o romantico (Thalaba, 1801) che piacquero a W. Scott, Th. Macaulay e G. Byron, è più noto oggi per alcune liriche di soggetto familiare o fantastico (Il pozzo di San Michele, St. Michael’s well, e I pensieri del diavolo, Devil’s thoughts, scritto insieme a Coleridge) e per le opere in prosa, tra cui la classica Vita di Nelson (Life of Nelson, 1813) e Il medico (The doctor, 1834-47), zibaldone di riflessioni e curiosità. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali