Lineamenti di dottrina pura del diritto

Hans Kelsen

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2000
  • EAN: 9788806156756

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Economia e diritto - Giurisprudenza generale - Giurisprudenza e filosofia del diritto

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 9,72

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

La realtà giuridica presente cosí come essa è e non come dovrebbe essere per conformarsi a un'idea trascendente di guistizia o a un ipotetico diritto naturale: questo è l'oggetto del libro di Kelsen, uno dei massimi giuristi del Novecento.
Kelsen si propone di tracciare in questo libro i confini della disciplina giuridica e insieme di conferirle uno statuto di scienza autonoma. A tal fine egli cerca di sviluppare una teoria "pura" del diritto, da cui sia espunta ogni ideologia politica, ogni interferenza sociologica e ogni incrostazione naturalistica. Oggetto di tale teoria è la realtà giuridica presente cosí come essa è e non come dovrebbe essere per conformarsi a un'idea trascendente di giustizia o a un ipotetico diritto naturale. Muovendo da questo presupposto anti-ideologico essa rifiuta, in quanto scienza, di distribuire patenti di equità o iniquità, di legittimità o illegittimità al diritto. Questa visione della scienza giuridica, elaborata da Kelsen nella fase dell'avvento del nazismo al potere, è il fondamento del pensiero, ancor oggi vivissimo, di uno dei massimi giuristi di questo secolo.

Prefazione di Renato Treves. Prefazione all'edizione italiana del 1952. -Dati biografici sull'autore. -Bibliografia delle traduzioni italiane delle opere di Hans Kelsen. -Prefazione dell'autore. -I. Diritto e natura. II. Diritto e morale. III. Il concetto del diritto e la dottrina della proposizione giuridica. IV. Il dualismo della dottrina del diritto e il suo superamento. V. L'ordinamento giuridico e la sua costruzione a gradi. VI. L'interpretazione. VII. l metodi della produzione del diritto. VIII. Diritto e stato. IX. Stato e diritto internazionale. -Appendice. La dottrina pura del diritto e la giurisprudenza analitica. Causalità e imputazione.