copertina

Le lingue e il linguaggio. Introduzione alla linguistica

Giorgio Graffi,Sergio Scalise

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Il Mulino
Collana: Manuali
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 17 ottobre 2003
Pagine: 292 p.
  • EAN: 9788815095794
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 12,42

€ 23,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In questo libro si esplorano da una parte la nozione di linguaggio come capacità umana, dall'altra quella di lingua nei suoi molteplici aspetti: funzionamento, articolazioni, divenire. Quali sono le proprietà che distinguono il linguaggio umano da altri "linguaggi"? Quali sono le caratteristiche essenziali della nozione tecnica di "lingua"? In base a quali criteri si possono raggruppare le varie lingue del mondo? Dopo aver affrontato tali interrogativi, gli autori introducono gli strumenti fondamentali per l'analisi dei suoni del linguaggio, della struttura delle parole, della combinazione delle parole e del significato.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,67
di 5
Totale 3
5
2
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giuseppe

    07/12/2019 09:48:10

    Non ho molto altro da aggiungere rispetto alle precedenti valutazioni, se non confermarle. Testo fondamentale per iniziare a studiare la linguistica. Comoda e utile a fine didattico la divisione dei capitoli nei vari rami della disciplina, sempre chiare le spiegazioni. Consigliato a tutti i neofiti e agli interessati. Vi si aprirà un mondo nuovo.

  • User Icon

    fra

    20/09/2012 19:04:18

    Un perfetto manuale di linguistica adatto, a mio avviso, anche ai non addetti ai lavori. Chiarissima la trattazione degli argomenti (fonetica\morfologia \lessico\sintassi\semantica) e interessanti le nozioni di linguistica storica, nonchè la pratica rassegna delle famiglie linguistiche principali del pianeta. Davvero molto ben fatto.

  • User Icon

    Moreau82

    25/09/2006 18:53:55

    Il migliore manuale di base di linguistica generale scritto in Italia. Diversamente dai testi di De Mauro e Berruto, questo libro non si limita a trasmettere una vaga familiarità con la materia, ma fornisce tutte le nozioni di base con esemplificazione accessibile. Sui "Fondamenti" di Simone ha invece il vantaggio di non scegliere una cornice teorica eccentrica o personale, ma di basarsi in buona parte su acquisizioni condivise. Rispetto a tutti questi testi, più approfondita e moderna la trattazione della Fonologia, pur senza esagerare in dettaglio. Articolato il capitolo sulla Morfologia, forte degli studi di Scalise. La seconda edizione dà della Sintassi una presentazione più ricca, che fa un primo riferimento a tematiche di interesse generativo, senza per questo imporre opzioni teoriche impegnative. Sommarie ma oneste le presentazioni di Semantica, Pragmatica, Dialettologia e Sociolinguistica. Molto chiaro il capitolo finale sulla linguistica Storica. Le bibliografie ragionate sono ragionevolmente ampie e di grande utilità. Eccellente per i primi passi in una disciplina troppo spesso negletta nelle Università italiane.

Note legali