Categorie

Massimo Palermo

Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2015
Pagine: 358 p. , Brossura

6 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Lingue, dizionari, enciclopedie - Linguistica, lingue straniere e dizionari - Linguistica - Linguistica comparata e storica

  • EAN: 9788815258847

Indice

Premessa

PARTE PRIMA. LE STRUTTURE DELL'ITALIANO D'OGGI

1. Fonetica e fonologia

1.1 Fonetica e fonologia, foni e fonemi
1.2 La produzione dei suoni
1.3 Le vocali
1.4 Le consonanti
1.5 Dittongo e iato
1.6 Grafia e pronuncia
1.7 Allofoni
1.8 Il raddoppiamento fonosintattico
1.9 Punti deboli del sistema fonologico italiano
1.10 L'accento
1.11 La sillaba
1.12 L'intonazione
Esercizi
Nota bibliografica

2. Morfologia

2.1 Nozioni generali e unità di analisi
2.2 Morfologia flessiva
- 2.2.1 Morfologia nominale - 2.2.2 Morfologia verbale
2.3 Morfologia lessicale
- 2.3.1 La derivazione - 2.3.2 L'alterazione - 2.3.3 La composizione
Esercizi
Nota bibliografica

3. Sintassi e testo

3.1 La prospettiva testuale
- 3.1.1 Le fondamenta del testo: coerenza e coesione - 3.1.2 Il ruolo del contesto - 3.1.3 Contenuti impliciti ed espliciti - 3.1.4 Anafora, catafora, deissi - 3.1.5 La distribuzione dell'informazione
3.2 Aspetti della sintassi dell'italiano
- 3.2.1 Il sintagma - 3.2.2 Struttura del sintagma e ordine dei costituenti - 3.2.3 La frase semplice - 3.2.4 Il soggetto - 3.2.5 Il verbo - 3.2.6 Le costruzioni con ordine marcato - 3.2.7. La frase complessa - 3.2.8. Incisi e costruzioni assolute - 3.2.9 Le nominalizzazioni -3.2.10 I connettivi - 3.2.11 Il ruolo della punteggiatura
Esercizi
Nota bibliografica

4. Lessico

4.1 Nozioni generali e unità di analisi
4.2 Tipologia del prestito linguistico
4.3 La stratificazione storica
- 4.3.1 Lessemi ereditari - 4.3.2 Latinismi - 4.3.3 La componente greca, germanica, araba
4.4 La composizione attuale
- 4.4.1 Il vocabolario di base, comune, corrente, esteso - 4.4.2 Regionalismi e dialettismi - 4.4.3 Tecnicismi - 4.4.4 Parole rare, letterarie, desuete - 4.4.5 Forestierismi - 4.4.6 Neologismi e formazioni endogene
4.5 Lessico e classi di parole
4.6 Rapporti di significato tra le parole
4.7 Non solo parole: ai confini tra lessico e sintassi
Esercizi
Nota bibliografica

PARTE SECONDA. VARIAZIONE E VARIETÀ DELL'ITALIANO, DI IERI E D'OGGI

1. L'italiano nel tempo


1.1 Prima dell'italiano
1.2 Latino, fiorentino, dialetti, italiano
1.3 Cenni di grammatica storica
1.4 I primi documenti in volgare
1.5 La nascita della letteratura in volgare
1.6 L'affermazione del fiorentino trecentesco
1.7 Alla ricerca di una lingua comune: le koinè e la lingua cortigiana
1.8 La codificazione cinquecentesca e le prime grammatiche
- 1.8.1 La norma implicita - 1.8.2 La lenta diffusione dell'italiano
1.9 Il rinnovamento settecentesco
1.10 Manzoni e la riflessione sulla lingua nell'Ottocento
1.11 Da italiani a italofoni: dinamiche sociolinguistiche postunitarie
Esercizi
Nota bibliografica

2. L'italiano nello spazio sociale e comunicativo

2.1 La competenza plurilingue. Varietà e repertorio, bilinguismo e diglossia
2.2 Le dimensioni della variazione
2.3 Scritto e parlato
2.4 Italiano standard
2.5 Sistema, norma e uso: grammaticale, corretto, accettabile
2.6 Movimenti nella norma: la ristandardizzazione
- 2.6.1 Il sistema pronominale - 2.6.2 Il sistema verbale - 2.6.3 La sintassi
2.7 Le lingue speciali
- 2.7.1 Dall'antilingua burocratica all'antilingua aziendale
2.8 La lingua italiana e i mass media
- 2.8.1 La televisione e la lingua - 2.8.2 La lingua del web
2.9 La lingua della narrativa
2.10 L'inglese nella comunicazione ufficiale e scientifica
Esercizi
Nota bibliografica

3. Lo spazio geografico: dialetti, italiani regionali, minoranze linguistiche

3.1 Le varietà in campo
3.2 I dialetti
- 3.2.1 Mobilità nel tempo e nei confini geografici dei dialetti - 3.2.2 Vitalità dei dialetti
3.3 Gli italiani regionali
3.4 Le minoranze linguistiche storiche
3.5 La legge di tutela delle minoranze linguistiche
Esercizi
Nota bibliografica

PARTE TERZA. L'ITALIANO E LE ALTRE LINGUE

1. L'italiano nel mondo

1.1 Italiano e italiani all'estero prima dell'Unità
- 1.1.1 Storia e canali di diffusione dell'italiano - 1.1.2 Giudizi e stereotipi sull'italiano - 1.1.3 L'italiano scritto da stranieri
1.2 Italiano e italiani all'estero dopo l'Unità
- 1.2.1 L'emigrazione - 1.2.2 Effetti linguistici dell'emigrazione - 1.2.3 Il rapporto con l'italiano dei discendenti degli emigrati: l'erosione - 1.2.4 Varietà a base italiana nate in situazioni di contatto - 1.2.5 L'avventura coloniale - 1.2.6 Politiche linguistiche ed educative nelle colonie - 1.2.7 Esotismi d'origine coloniale e presenza dell'italiano nelle colonie - 1.2.8 La realtà attuale - 1.2.9 Italianismi e pseudoitalianismi
Esercizi
Nota bibliografica

2. Il mondo in Italia

2.1 Il neoplurilinguismo
2.2 Le migrazioni nel contesto internazionale
2.3 L'immigrazione in Italia
2.4 Stranieri o nuovi italiani?
2.5 Le nuove minoranze linguistiche
2.6 Il repertorio delle nuove comunità immigrate
2.7 L'italiano dei nuovi italiani: le varietà di apprendimento
2.8 L'italiano dei nuovi italiani: l'uso espressivo della lingua
Esercizi
Nota bibliografica

Quadri

I.1.1 Quando i fenomeni nascono dalle lettere (e non viceversa)
I.1.2 Le indicazioni di pronuncia nelle antiche grammatiche
I.2.1 Il drone
I.2.2 Tempo fisico e tempi grammaticali
I.2.3 La retroformazione
I.2.4 La lessicalizzazione
I.3.1 L'espressione del soggetto in italiano, in fiorentino e nei dialetti
I.3.2 Espansione della costruzione transitiva
I.3.3 Coordinazione e subordinazione nel parlato e nello scritto
I.3.4 Quando un punto (o una virgola) cambiano il significato
I.4.1 Il lessico e gli altri livelli dell'analisi linguistica
I.4.2 Il latino del popolo
I.4.3 Machiavelli, Leopardi e l'utilità dei prestiti
I.4.4 Neologismi e fenomeni di riduzione: sigle, accorciamenti e parole macedonia
II.1.1 Volgari, italiano, dialetti
II.1.2 La prima raccolta della poesia volgare
II.1.3 La prima riflessione sul volgare: il De vulgari eloquentia
II.1.4 La prima grammatica in volgare
II.1.5 Il rapporto col dialetto nella scuola postunitaria
II.2.1 I gerghi e il linguaggio giovanile
II.2.2 Neologismi televisivi
II.2.3 Il web e i registri dell'italiano
II.3.1 L'evoluzione del romanesco
II.3.2 Il dialetto nella canzone
III.1.1 Italy di Pascoli
III.1.2 Pidgin e creoli
III.2.1 Lingua seconda, lingua straniera, lingua d'origine, lingua di contatto
III.2.2 Il bilinguismo individuale
III.2.3 Competenze di base e competenze per lo studio

Riferimenti bibliografici

Chiave degli esercizi

Indice analitico

Indice dei nomi