Alittle princess

Alittle princess

Frances Hodgson Burnett

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Narcissus.me
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 151,25 KB
  • EAN: 9786050353464
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"A Little Princess" is a 1905 children's novel by Frances Hodgson Burnett. It is a revised and expanded version of Burnett's 1888 serialised novel entitled "Sara Crewe: or, What Happened at Miss Minchin's", which was published in "St. Nicholas Magazine". According to Burnett, she had been composing a play based on the story when she found out a lot of characters she had missed. The publisher asked her to publish a new, revised story of the novella, producing the novel.

Based on a 2007 online poll, the National Education Association named the book one of its "Teachers' Top 100 Books for Children." It was one of the "Top 100 Chapter Books" of all time in a 2012 poll by "School Library Journal".
  • Frances Hodgson Burnett Cover

    Frances Hodgson Burnett nacque in Inghilterra, a Manchester, il 24 novembre del 1849. Emigrata nel Tennesseee insieme alla sua famiglia nel 1865, visse vicino a Knoxville fino al matrimonio con S. M. Burnett, nel 1873. All'età di diciott'anni iniziò a pubblicare i suoi racconti sulle riviste Godey's Lady Booke Scribner's. A ventotto anni conobbe il suo primo successo con il romanzo That Lass O'Lowries, ispirato agli anni vissuti in Inghilterra. Ma a renderla famosa fu il romanzo per ragazzi Il piccolo Lord, pubblicato nel 1886. I lunghi boccoli del protagonista e il suo abito di velluto dal colletto di pizzo bianco lanciarono una vera e propria moda fra i ragazzini dell'epoca. Il piccolo Lord conobbe anche una riuscita riduzione teatrale, come anche il successivo Sara Crewe,... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali