Logan. The Wolverine (Blu-ray + Blu-ray 4K Ultra HD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: James Mangold
Supporto: Blu-ray + Blu-ray Ultra HD 4K
Numero dischi: 2
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 24,99

Punti Premium: 25

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray + Blu-ray Ultra HD 4K

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 24,99 €)

Un western crepuscolare che mette in luce il lato umano di Wolverine

La natura mi ha reso un mostro. Gli uomini mi hanno reso un'arma. Dio mi ha lasciato qui per troppo tempo.

Nel 2029 la popolazione mutante è calata drasticamente e gli X-Men si sono divisi. Logan, i cui poteri rigeneranti si stanno indebolendo, ora vive circondato dall'alcol e lavora come autista. Si prende cura di un malato professor Xavier, che tiene nascosto. Un giorno incontra una donna straniera che gli chiede di scortare sua figlia Laura sino ai confini del Canada. Logan in un primo momento rifiuta, ma Xavier aspetta quella ragazzina da molto tempo. Laura infatti possiede una forza straordinaria, molto vicina a quella di Wolverine. Il suo DNA contiene il segreto che la lega a Logan ed è per questo che è inseguita dai membri di un'organizzazione molto potente.
4
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Jose

    22/09/2019 16:19:12

    Film molto crudo e pieno di violenza non adatto ad un pubblico troppo giovane .Come trama non aspettatevi scene come i soliti film sugli X-Man poca e punta fantascienza ma tanto sangue e morti .Film non adatto a tutti ,ma comunque vale almeno una visione.

  • User Icon

    Stefano

    22/09/2019 13:32:46

    Basta la prima scena per rendersi conto di quanto Logan sia un grande film, di quanto il terzo spin off dedicato al mutante più famoso di tutti sia contraddistinto da toni che non si erano mai visti in un grande cinecomic. Logan è un grande film e ne è testimonianza il fatto che sia stato nominato agli Oscar nella categoria "miglior sceneggiatura". Il centro attorno al quale ruota tutto è la decostruzione dell’eroe, descritta con grande profondità dal regista e dallo sceneggiatore (anche Hugh Jackman ci avrà messo del suo). Mangold sa perfettamente dove andare a prendere spunto e lo fa con molta attenzione.

Logan assume tutti i volti dell'epos americano in un western crepuscolare che chiuse il sipario su uno dei supereroi più amati in assoluto

Trama
El Paso, 2029. Sono 25 anni che non nascono più mutanti e quelli che sono sopravvissuti sono degli emarginati, in via di estinzione. Logan/Wolverine vive facendo lo chaffeur e la sua capacità di rigenerazione non funziona più come un tempo, mentre il Professor X ha novant'anni e il controllo dei suoi poteri psichici è sempre meno sicuro. Quando una donna messicana cerca Logan per presentargli una bambina misteriosa di nome Laura, nuove attenzioni e nuovi guai cominciano a raggiungere i mutanti.

  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2017
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 135 min
  • Hugh Jackman Cover

    Propr. H. Michael J., attore australiano. Muove i primi passi nel mondo dello spettacolo studiando canto presso la University of Technology di Sydney, dove frequenta i corsi di giornalismo. La potenza della voce di baritono sviluppata in questi anni lo convince a cambiare strada e a iscriversi alla Western Australian Academy of Performing Arts, la più famosa accademia di arte drammatica australiana. Nel 1995, il ruolo di Gaston nel musical The Beauty and the Beast (La bella e la bestia) gli spalanca le porte del luccicante mondo del teatro musicale, che lo porterà nel 2003 a calcare le scene della Carnegie Hall con l’acclamato The Boy from Oz (Il ragazzo di Oz). È invece del 2000 il film che lo consacra supereroe dello schermo: con X-Men (2000) di B. Singer indossa i panni di Wolverine che... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali