Lontano dal paradiso. Far From Heaven di Todd Haynes - DVD

Lontano dal paradiso. Far From Heaven

Far From Heaven

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Far From Heaven
Regia: Todd Haynes
Paese: Stati Uniti
Anno: 2002
Supporto: DVD
Salvato in 22 liste dei desideri

€ 20,25

Venduto e spedito da DISCOVER MUSIC STORE

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Cathy e Frank sono la tipica famiglia perfetta americana degli anni 50: una bella casa, bei bambini, prospettive di successo. Tutto cambia quando Cathy scopre che il marito ha una relazione con un uomo. L'unica persona con cui si la donna riesce a confidarsi è il giardiniere afro-americano. Ma questa amicizia va contro le regole morali della società.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Maria

    30/08/2019 15:13:38

    Delicato e struggente con dei colori meravigliosi,Julianne Moore non potrebbe essere piu' brava.

  • User Icon

    Jacob

    27/06/2007 16:02:57

    Il film e' meraviglioso e girato proprio con le stesse tecniche degli anni '50. Non e' facile al giorno d'oggi ricreare l'atmosfera e la narrazione dei film di un tempo. La pellicola affronta due argomenti tabu' per la societa' americana anni '50. Solamente quello del razzismo viene pero'ampliamente trattato. D'altronde il regista ha voluto narrare la vicenda con lo stesso tatto e "imbarazzo" di quei tempi. Peccato che l'edizione italiana non abbia i sottotitoli in inglese e, diversamente da quello che c'e' scritto sul retro della confezione, il DVD non presenta alcun contenuto extra.

2002 - Mostra d'arte cinematografica di Venezia - Miglior attrice (Coppa Volpi) - Moore Julianne

  • Produzione: Eagle Pictures, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 107 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: interviste; dietro le quinte (making of); trailers
  • Todd Haynes Cover

    Regista e sceneggiatore statunitense. Nato in California si è laureato in semiotica alla Brown University, Todd Haynes non ha mai nascosto, fin dall'infanzia, i suoi interessi artistici e letterari che trapelano nella sua breve ma intensa filmografia. Nel 1987 dirige il cortometraggio Superstar: The Karen Carpenter Story, in cui racconta la vita della cantante Karen Carpenter, usando delle Barbie al posto degli attori.L'esordio nel lungometraggio è Poison (1991), vincitore del Pardo d'oro a Locarno, oltre a trionfare al Sundance Film Festival (dove ottiene il gran premio della giuria) consacrandolo come nuovo autore indipendente del cinema americano. Ossessioni e fobie degeneranti sono il collante dell'opera di Haynes. I riferimenti letterari restano ben presenti e questa volta... Approfondisci
  • Julianne Moore Cover

    Nome d'arte di Julie Anne Smith, attrice statunitense. Alcune esperienze televisive precedono l'esordio cinematografico del 1990 con I delitti del gatto nero di J. Harrison. In breve impone il suo fascino sofisticato, la sua recitazione nervosa e potente in titoli di grande valore: da America oggi (1993) di R. Altman a Vanya sulla 42a strada (1994) di L. Malle, dal toccante Safe (1995) di T. Haynes a Il grande Lebowsky (1998) di J. Coen. Due memorabili interpretazioni in Boogie Nights (1997) e Magnolia (1999), entrambi diretti da P.T. Anderson, e quella dell'agente Clarice Sterling nel meno memorabile Hannibal (2001) di R. Scott la consacrano come una delle migliori attrici della sua generazione. Nel 2002 vince la Coppa Volpi a Venezia per la sua eccezionale interpretazione di Lontano dal... Approfondisci
  • Dennis Quaid Cover

    Propr. D. William Q., attore statunitense. Dopo diversi piccoli ruoli, comincia a farsi notare come uno degli eroici pionieri dello spazio in Uomini veri (1983) di P. Kaufman. Alto, atletico, sorriso accattivante, gli vengono spesso affidati personaggi in precario equilibrio morale, sia pure con un proprio codice d'onore, come il detective corrotto di The Big Easy (1987) di J. McBride. Dotato di autoironia (è il pilota miniaturizzato nelle vene di M. Short in Salto nel buio, 1987, di J. Dante), è in grado di offrire convincenti interpretazioni drammatiche, come in Ogni maledetta domenica (1999) di O. Stone, in cui è un giocatore di football a fine carriera e in Traffic (2000) di S. Soderbergh, dove interpreta un untuoso avvocato. In Far from Heaven (2002) di T. Haynes è il rude marito di J.... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali