Luciano Pavarotti. 30th Anniversary Gala Concert - DVD

Luciano Pavarotti. 30th Anniversary Gala Concert

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1992
Supporto: DVD

€ 21,90

Punti Premium: 22

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Decca, 2004
  • Distribuzione: Universal Music
  • Durata: 100 min
  • Area0
  • Shirley Verrett Cover

    Mezzosoprano statunitense. Debuttò nel 1957, ancora allieva della Juilliard School di New York, e negli anni '60 offrì memorabili interpretazioni di Carmen. La voce molto estesa e omogenea, l'intelligenza musicale e il magnetismo sulla scena le hanno poi permesso di eccellere in altri grandi ruoli di mezzosoprano, da Donizetti a Verdi (Amneris, Azucena), a Meyerbeer e Saint-Saëns (Dalila), e di affrontare con successo anche parti sopranili (Norma, Tosca, Lady Macbeth). Approfondisci
  • Piero Cappuccilli Cover

    Baritono. Dopo l'esordio nel 1956 in Pagliacci, si è affermato nel repertorio italiano ottocentesco (specie in Verdi) grazie al vigore del fraseggio, all'estensione vocale, all'intelligente presenza scenica. Esemplari le sue interpretazioni in Traviata, Don Carlos, Simon Boccanegra, Cavalleria rusticana, documentate anche in disco. Approfondisci
  • Raina Kabaivanska Cover

    Soprano bulgaro naturalizzato italiano. È dotata di voce duttile ed estesa, di grande sensibilità interpretativa e di singolare personalità scenica, purtroppo disturbata da una imperfetta dizione italiana. Dal 1960 è emersa come attrice-cantante pucciniana e verista, ma facendosi valere anche in opere del primo Ottocento (Fausta di Donizetti), di Verdi (Trovatore, Falstaff), di Massenet (Manon) e R. Strauss (Capriccio). Approfondisci
Note legali