Editore: Einaudi
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 25 febbraio 2003
Pagine: 79 p.
  • EAN: 9788806160487
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Nelle sospese istantanee di queste nuove poesie, nel loro apparente minimalismo, Consonni condensa magistralmente la ricchezza e difformità della vita sorpresa nei suoi aspetti dimessi, elementari. Animali, alberi, oggetti, colori sono uno a uno identificati e nominati, a formare una costellazione di significanti che, nel loro manifestarsi, ci rammentano uno stato di grazia possibile, l'eventualità della leggerezza. Piccole tessere composte da ricordi isolati compongono il quadro più vasto di un passato fatto di povertà ingenua e senza doppi fondi, quell'Italia rurale persa e irrimediabilmente trasformata che coincide con l'infanzia dell'autore.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    petrus

    17/03/2003 12:34:31

    Che dire? grandissima poesia in un libro che lascia l'amaro in bocca al pensiero di quello che si è perduto, ormai definitivamente.

Scrivi una recensione