La luna che mi seguiva

Aminata Fofana

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 31 gennaio 2006
Pagine: 256 p., Brossura
  • EAN: 9788806166687
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Un villaggio mandingo perduto ai margini della foresta, tra un fiume e il mare, e la valle di terra rossa. Moussa, il nonno sciamano, il vero capo del villaggio. Il principe, padre di Saduwa. La madre, una delle mogli del principe, malinconica perché ha solo figlie, e il potere è sempre maschile. Le altre donne del villaggio. N'koronko, il matto. Kadiatou, la "madre degli oracoli". Taore, il guerriero. Bubu, la scimmietta domestica, e Bolocologninte, il cane cucciolo. Soraya, Foulemataou e la piccolissima Niuma, le sorelle. Fode e gli altri cugini. E infine lei, Saduwa, la piccola principessa, la predestinata, che però non sa ancora di avere i poteri, di essere la prescelta dello stemma magico. Un esordio in italiano, dall'Africa.

€ 8,10

€ 15,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    faty

    17/01/2008 22:07:33

    non scorre,noioso... deludente.

  • User Icon

    Silvia

    20/11/2006 12:13:36

    Medio: suggestiva l'ambientazione e la descrizione di alcuni particolari. Lo stile niente di che, scontato il finale.

  • User Icon

    elvis

    31/07/2006 13:41:14

    L’ho letto perché avevo visto una recensione su una rivista e mi aveva incuriosito; una lettura però non troppo entusiasmante. Sono suggestive le descrizioni ambientali, dei movimenti di questo gruppetto di bimbi e delle credenze della tribù, ma sicuramente una delle figure più affascinanti e rilevanti è quella del nonno della piccola Saduwa, che ha sempre un atteggiamento molto dolce. L’atmosfera è calda e coinvolgente, non ho gradito però il finale di certo un po’ affrettato.

Scrivi una recensione