Macbeth (DVD) - DVD

Macbeth (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: DVD

€ 29,90

Punti Premium: 30

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Commissionata nel 1846, “Macbeth” offrì a Verdi l'opportunità di compiere un salto di qualità nella sua carriera. La prima rappresentazione ebbe un’accoglienza trionfale dal pubblico. Sebbene il libretto avesse presentato delle difficoltà e molti critici italiani non condividessero la reverenza del compositore per Shakespeare, Verdi ha travalicato tutte le difficoltà con un'opera che ha preservato tutti gli elementi tipici della tragedia. Il formidabile concertato finale è uno dei momenti più solenni. Questa produzione conserva la versione preferita del 1865, conservando il finale originale del 1847. Il cast presenta una figura di spicco tra gli odierni cantanti verdiani, il baritono Roberto Frontali.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Naxos, 2018
  • Distribuzione: Ducale Music
  • Giuseppe Verdi Cover

    Compositore.La giovinezza e i primi successi. Le origini assai modeste gli resero difficile l'accesso a studi regolari. Iniziò sotto la guida di Pietro Baistrocchi, organista di Roncole, ed esercitandosi su una spinetta acquistatagli dai genitori. Poi Antonio Barezzi, mercante di Busseto e suo futuro suocero, si interessò perché potesse seguire i corsi del locale ginnasio e avesse lezioni da Ferdinando Provesi, organista di Busseto. Intanto, ormai quindicenne, V. aveva cominciato a scrivere musica, profana e sacra, ad uso della locale Società filarmonica e di privati di Busseto; ma il suo desiderio di completare gli studi al di fuori dell'ambiente provinciale urtò contro numerose difficoltà: non ebbe il posto di organista nella chiesa di Soragna, non riuscì a ottenere sovvenzioni finanziarie,... Approfondisci
  • Gabriele Ferro Cover

    Figlio del compositore Pietro Ferro, Gabriele Ferro collabora attivamente con le orchestre di Santa Cecilia e della Scala, con le quali si è distinto in un repertorio molto vasto, che spazia dalle opere di Verdi ai principali lavori del Novecento storico. Approfondisci
Note legali